EV a prezzi accessibili: la classifica del 2021

La classifica con le auto elettriche più economiche in circolazione.

Sebbene esistano EV a prezzi accessibili, alcuni hanno la reputazione di essere più costosi delle loro controparti tradizionali alimentate a ICE. Tuttavia, la tecnologia in via di maturazione ha altri vantaggi; le moderne auto elettriche ora vanno più lontano tra una carica e l’altra rispetto al passato.

Metti insieme le due cose, e ora c’è una selezione di auto elettriche accessibili che forniscono tutti i vantaggi di un EV, e abbastanza autonomia per mantenere la vita semplice.

Il governo britannico ha confermato il divieto del 2035 sulla vendita di nuove auto a benzina, diesel e ibride, ma non c’è bisogno di aspettare fino ad allora – ci sono ancora molte ragioni per passare a un’auto elettrica nel 2021.

Ti unirai a una folla crescente; l’anno scorso quasi il 6% di tutti gli acquisti di auto nuove erano veicoli completamente elettrici, rispetto all’1,5% della quota di mercato nel 2019.

Gli EV a prezzi accessibili nel 2021

  • Volkswagen ID.3
  • MG5 EV
  • Smart EQ Fortwo EV
  • Smart EQ Forfour
  • Seat Mii elettrico
  • Mini Cooper SE
  • MG ZS EV
  • Peugeot e-208
  • Renault Zoe
  • Vauxhall Corsa-e
  • Nissan Leaf
  • Hyundai Ioniq
  • BMW i3
  • Kia e-Niro

Volkswagen ID.3

Da £ 27.120 (dopo la sovvenzione)

Gamma: 217 miglia

La Volkswagen ID.3 è una delle auto più importanti di sempre per Wolfsburg, ed è a tutti gli effetti il successore del Maggiolino e della Golf. Nell’assetto Life – il più basilare che Volkswagen ha da offrire – questa ID.3 non ha l’impressionante gamma di potenza dei modelli più costosi, ma contiene tutti gli stessi ingredienti. Anche nell’assetto base, si ottiene un touchscreen con un display da 10 pollici così come il pacchetto Comfort.

MG5 EV

£25,095

Gamma: 214 miglia

La MG5 EV è la prima tenuta completamente elettrica. Ok, non è il più spazioso dei vagoni – un bagagliaio di 464 litri non è leader di classe – né si sente desiderabile. Tuttavia, fa la maggior parte delle cose per bene, pur essendo anche conveniente.

Scegliere la Exclusive rispetto all’entry-level Excite significa avere un equipaggiamento extra, oltre ai rivestimenti in plastilina, ma ognuna ha l’assicurazione di una garanzia di sette anni.

Smart EQ Fortwo EV

£20,350-£24,425

Gamma: 70 miglia

L’originale city car a due posti ritorna, ora con alimentazione solo elettrica. La Smart Fortwo dispone di tutti i soliti equipaggiamenti di sicurezza che ci si aspetta nel 2021. Anche se è piccolo, il mini EV ti dà ancora un sacco di stile e auto per i soldi. L’unico problema? La Fortwo è una creatura molto urbana: un’autonomia di 70 miglia significa che non vorrai allontanarti dalla città.

Smart EQ Forfour

£20,785-£25,565

Autonomia: 70 miglia

No, questa non l’hai ancora vista – quella era la Fortwo. Come si può probabilmente capire dal nome, la Smart EQ Forfour è il veicolo elettrico di Merc per quattro persone. Anche se i posti a sedere sono raddoppiati, non è diluito: la Forfour mantiene molto del fascino del suo fratello ancora più piccolo, e lo stesso stile sfacciato. L’autonomia è ancora al massimo di 70 miglia, però; non impressionante se lo si confronta con le 160 miglia della Skoda Citigo-e.

Seat Mii

£22,800

Gamma: 160 miglia

Il gruppo VW ha fondamentalmente fatto la stessa auto un paio di volte, con un aspetto leggermente diverso. Male sul fronte della varietà, ma bene sul fronte del mercato EV che ha auto economiche – che è ciò che ti interessa se stai leggendo questo articolo. Come le sue sorelle, che includono anche la VW e-Up, la Mii Electric è abbastanza piacevole da guidare, ha una buona gamma, ed è un’eccellente introduzione alla proprietà EV. Basta ricordare che sta vivendo il tempo preso in prestito e sarà fuori produzione a breve.

Mini elettrica

£27,900-£33,900

Gamma: 140 miglia

Ecco un nome più familiare per te. La Mini, incentrata sulla città, si muove al passo con i tempi, ottenendo finalmente un powertrain EV. Anche se il nome Mini aggiunge un premio di prezzo rispetto ad alcune delle auto in questa lista, è semplicemente un po più fresco, non è vero? BMW è riuscita a mantenere le parti migliori delle controparti ICE della Mini EV, ma l’ha confezionata con la migliore tecnologia di risparmio della batteria.

MG ZS EV

£28,495-£30,495

Gamma: 160 miglia

Sì MG esiste, e in realtà sta facendo uno dei migliori EV a basso costo che si possono acquistare in questo momento. La ZS sta dimostrando di essere uno dei migliori SUV elettrici formato famiglia, e questo perché fa così tanto e bene. È una Nissan Qashqai, con una valutazione Euro NCAP a cinque stelle, e non costa molto di più dei suoi rivali a benzina.

Se si opta per il modello top-spec Exclusive, si carica con ancora più tecnologia di sicurezza. Inoltre a soli 2000 sterline in più rispetto alla versione ZS EV, non romperà la banca.

Peugeot e-208

£28,550-£32,750

Gamma: 210 miglia

La e-208 di Peugeot continua ad impressionare, perché è una versione EV della già impressionante 208. Non è scienza missilistica. La supermini elettrica francese ha una grande maneggevolezza accoppiata con un bell’interno Continental, e finisce il lavoro con una gamma di 211 miglia – uno dei numeri più alti in questa lista.

Renault Zoe

£29,179-£32,870

Gamma: 200 miglia

Il fascino della Renault non è stato intaccato grazie a un design più nitido e a una maggiore efficienza. Vanta una gamma di 200 miglia, combinata con 50kW di ricarica.

Vauxhall Corsa-e

£30,610-£34,160

Gamma: 200 miglia

La denominazione poco fantasiosa non è l’unica cosa che la Corsa-e condivide con la Peugeot e-208. Entrambe le auto sono basate sulla stessa piattaforma, ma hanno un aspetto e una sensazione molto diversi – e non necessariamente in modo negativo. Con una gamma di combinazioni di colori esterni e interni – così come un aspetto identico ai suoi cugini ICE – è un vincitore.

Nissan Leaf

£31,145-£39,525

Gamma: 180 miglia

La Nissan Leaf era destinata a finire in questa lista. È in circolazione dal 2011, e ha superato artisti del calibro di Tesla e Renault per rimanere il bestseller EV. Ora disponibile con una batteria più grande, la sua gamma è competitiva con i suoi più recenti rivali – ma è anche conosciuta e fidata in tutto il settore. L’ultima generazione potrebbe non avere lo stile funky di alcune altre auto in questa lista, ma non ne ha davvero bisogno.

EV a prezzi accessibili classifica

Hyundai Ioniq

£32,950-£34,950

Gamma 130 miglia

Torna indietro di circa 12 mesi e staremmo cantando le lodi della Ioniq, ma il mondo EV si muove molto velocemente. Le specifiche, il valore e la gamma della Hyundai sono stati in qualche modo eclissati dai rivali più recenti. Ha bisogno di un lifting, e anche di un’iniezione di tecnologia.

BMW i3

£35,350-£39,840

Gamma: 180 miglia

Non è stata aggiornata visivamente da un po’, ma non ne ha davvero bisogno. La BMW i3 sembra ancora fresca dentro e fuori, e con un’autonomia di 180 miglia anche le sue prestazioni effettive sono competitive. Non c’è modo di sfuggire al fatto che è sia costosa che limitata nell’autonomia rispetto ai suoi rivali più mainstream e più recenti – ma guardala. Le offerte di leasing la rendono anche più accessibile.

Kia e-Niro

£36,495

Autonomia: 250 miglia

La e-Niro è un mostro nella fascia “economica” del mercato EV. Con una gamma brillante, pile di attrezzature e un prezzo in contanti relativamente basso, la e-Niro è un affare. Soprattutto con quella gamma di 250 miglia.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Victory Gunner: prezzo e caratteristiche della Custom

Future auto elettriche: i nuovi EV del 2021 e oltre

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media