Fisker Ocean: 50.000 prenotazioni per il SUV e nuovi dettagli sulla Pear

Alcuni dettagli erano stati già svelati a Los Angeles, ma ora abbiamo scoperto nuove sfaccettature.

L’interesse del pubblico per il SUV elettrico Fisker Ocean sembra essere molto alto, visto che ha appena superato il traguardo delle 50.000 unità. Alcuni dettagli erano stati già svelati a Los Angeles, ma ora abbiamo scoperto nuove sfaccettature.

Fisker Ocean: 50.000 prenotazioni per il SUV

La produzione inizierà in Austria il 17 novembre 2022, con prezzi che partiranno da 41.900 euro per l’allestimento base Sport fino a 69.950 euro per l’Extrem, l’ammiraglia con un’autonomia di oltre 560 km grazie alla batteria Hyper Range.

Anche il suo fratello minore, il PEAR, sta visibilmente godendo della stessa accoglienza, con più di 3.200 prenotazioni per un prezzo che parte da circa 27.900 euro.

Tuttavia, dovremo aspettare la seconda metà del 2023 per vedere la versione definitiva, mentre la produzione inizierà nel 2024 presso lo stabilimento Foxconn, partner di Fisker.

Nuovi dettagli sul Pear

Avrà un bagagliaio misteriosamente chiamato “Houdini”, dal nome del famoso illusionista, che sarà un’alternativa alla tradizionale hatchback. Destinato a uno stile di vita urbano, l’abitacolo offrirà il maggior spazio di stivaggio della sua categoria. In termini di design, la linea di cintura sarà estremamente bassa, con i montanti del parabrezza arretrati il più possibile per garantire la massima visibilità.

La Fisker PEAR sarà disponibile come monomotore a trazione posteriore e come due motori a trazione integrale, ciascuno con una scelta di quattro livelli di allestimento. Come l’Ocean, il PEAR avrà un tetto panoramico SolarSky con celle fotovoltaiche per alimentare la batteria. Fisker ha allegato una nuova immagine degli interni della PEAR che non mostra molto, ma promette di continuare a fornire nuove informazioni sul modello per tutto il 2022.

Fisker Ocean pear

Fisker Ocean: i suoi segreti rivelati a Los Angeles

Come tutti i buoni veicoli elettrici californiani, la Fisker Ocean offre anche una serie di caratteristiche con nomi “dirompenti”, come piace dire alle startup. Questo è il caso del suo schermo centrale, che ha una modalità Hollywood. Come abbiamo immaginato nella nostra visione della Tesla Model S 2.0, il pannello da 17,1 pollici può essere ruotato per offrire un display verticale per la guida o uno orizzontale quando è fermo.

Inoltre, le versioni Ultra ed Extreme/One sono dotate di California Mode. Si tratta di un sistema che apre tutti i finestrini laterali (anche i quarti di finestra), il tetto apribile e il lunotto al tocco di un pulsante. E tutto questo per poter godere del sole californiano sotto le palme. È quasi un peccato che la Fisker Ocean non preveda di suonare California Love di 2Pac sul sistema audio quando si attiva questa funzione.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Lightyear presenta la versione definitiva della sua auto elettrica solare, la 0

Cadillac accenna alla Celestiq, la sua ammiraglia elettrica

Leggi anche
Contents.media