Come funzionano i semafori intelligenti

I semafori intelligenti già occupano, in alcune zone, le strade d’Italia e d’Europa. Si definiscono intelligenti quei semafori che sanno interagire con le auto e con le strade, “leggendo” le informazioni grazie a degli indicatori, e tramutarle in operazioni.

Un semaforo intelligente è quello che segnala con un semplicissimo timer, lo scatto del verde o del rosso, preavvisando il guidatore sui tempi, al fine di migliorare le ripartenze o anticipare l’arresto al segnale rosso. Questo ovviamente è la base, ma i semafori possono fare molto di più. Ad esempio vi è la possibilità di capire l’andamento del traffico e regolare quindi i tempi di funzionamento in automatico, proprio in base al flusso di transito di veicoli, oppure, in strade secondarie, fare scattare il verde all’approssimarsi di un veicolo verso la linea di arresto.

Interagendo in futuro con dei segnali inviati dalle auto, i semafori intelligenti sapranno approssimativamente prevedere l’arrivo dei veicoli, capire quindi in anticipo ma mole di traffico in passaggio e di conseguenza regolarne il flusso, migliorandolo, agendo sul loro funzionamento in tempo reale.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Classifica consigli per aumentare attenzione in auto

Migliori freni per auto Peugeot

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.