Indian Pursuit (2022): le caratteristiche della nuova roadster

Una tourer super accessoriata con un look sportivo da bagger!

Dal suo generoso V-Twin alla sua suite tecnologica all’avanguardia, la Indian Pursuit è una bagger sportiva. Dopo l’azzeccata Indian Challenger, una piccola rivoluzione nel mercato contro una certa Harley-Davidson, la gamma di bagger della casa americana accoglie ora un nuovo modello basato sulla stessa piattaforma di successo.

Design

La nuova viaggiatrice di Indian Motorcycle è in linea con la recente produzione del marchio: un design moderno con molto carattere, supportato da una carenatura anteriore montata sul telaio (per una guida più leggera e un minore impatto del vento) e da carenature inferiori ventilate per rafforzare la protezione della parte superiore del corpo. Altrettanto imponenti ma ben integrate sono le valigie laterali e il bagagliaio, che offre non meno di 133 litri di spazio.

La visibilità non dovrebbe soffrire, grazie ai fari integrati nelle carenature inferiori, oltre alla potente illuminazione principale a LED.

Il look muscoloso della moto si riflette anche nella nuova e generosa sella riscaldata Touring Comfort. Le manopole riscaldate di serie e un parabrezza regolabile completano le credenziali di viaggio del Pursuit.

Indian Pursuit: bagger troppo equipaggiato

Il bagger sportivo è basato sulla piattaforma del suo predecessore, il Challenger. L’Indian Pursuit è alimentato da un motore PowerPlus V-Twin da 1.768 cc raffreddato a liquido che eroga 121 cavalli e 178 Nm di coppia.

La moto dispone anche di assistenza alla frizione, regolazione idraulica del gioco delle valvole e tendicinghia per ridurre al minimo le esigenze di manutenzione. Le tre modalità di guida, Standard, Sport e pioggia, influenzano i livelli di potenza e l’intervento del controllo di trazione. La sospensione posteriore Fox può essere regolata elettronicamente dal Ride Command sul cruscotto.

Le caratteristiche di sicurezza includono pinze ad attacco radiale Brembo, pneumatici Metzeler Cruisetec di serie e tecnologia Smart Lean (controllo di trazione, ABS e gestione della coppia, sensibile all’inclinazione).

Naturalmente, tutto questo ha un prezzo: da 34.440 euro per l‘Indian Pursuit Dark Horse, e 34.190 euro per l’Indian Pursuit Limited. Senza nemmeno menzionare le numerose opzioni disponibili nel catalogo…

Nel frattempo, anche l’Indian Scout Rogue sta facendo molto parlare di sé.

Indian Pursuit caratteristiche

La Indian Motorcycle 1770 Pursuit 2022 in breve

  • Una tourer super accessoriata con un look sportivo da bagger
  • Piattaforma Challenger
  • Motore V-Twin PowerPlus: 121 CV / 178 Nm
  • Modalità di guida / sospensioni elettroniche
  • Freni Brembo / pneumatici Metzeler Cruisetec
  • Manopole riscaldate / sedile Touring Comfort riscaldato
  • Prezzo: da € 34.190
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media