Ineos Grenadier: design, motori, prezzi e uscita

L'Ineos Grenadier è stato progettato come un veicolo utilitario senza fronzoli. Ecco le sue caratteristiche nel dettaglio.

Il nuovo Ineos Grenadier è decisamente interessante. Quando Land Rover ha terminato la produzione del Defender originale nel 2016, erano stati venduti più di due milioni di veicoli utilitari robusti, la maggior parte dei quali continua a circolare oggi. Se a ciò si aggiungono i milioni di Jeep e altri veicoli pronti per il fuoristrada, ci chiediamo: il mondo ha davvero bisogno di un altro veicolo utilitario? Sì, secondo Jim Ratcliffe, un ex ingegnere chimico inglese che ha fondato il gigante petrolchimico britannico Ineos, diventando un dirigente d’azienda con un valore di circa 15 miliardi di dollari.

Ineos Grenadier: design e motori

L’Ineos Grenadier è stato progettato come un veicolo utilitario senza fronzoli, con un robusto telaio in acciaio e sospensioni anteriori e posteriori ad asse portante, proprio come il Defender. Il profilo squadrato e verticale, i doppi fari circolari e la griglia anteriore a barre verticali urlano “Defender!” in modo così forte che il team legale di JLR ha cercato di bloccare il progetto per impedirne la produzione.

L’argomentazione è fallita in un tribunale inglese e ora il design esterno è finito, bloccato e finalmente condiviso con il mondo dopo mesi di immagini trapelate di muli di sviluppo camuffati.

Nonostante la somiglianza nell’aspetto, il designer Toby Ecuyer afferma che le varie parti del telaio e della carrozzeria della Grenadier non sono praticamente intercambiabili con l’icona Land Rover e, a dire il vero, Ecuyer ha aggiunto alcune caratteristiche interessanti.

Per esempio, non è necessario un portapacchi per trasportare carichi in cima al Grenadier. Le barre sul tetto integrate di serie e le pedane di carico sono sufficientemente sicure per contenere qualsiasi cosa si possa issare lassù.

Le porte posteriori asimmetriche, una più grande e l’altra più piccola, consentono un accesso rapido agli oggetti nel vano di carico, offrendo al contempo un’apertura sufficientemente ampia per caricare un pallet all’interno.

Ineos Grenadier prezzi

Motori

Il Grenadier di Ineos è alimentato dal sei cilindri in linea turbo da 3,0 litri di BMW, abbinato a un cambio automatico ZF a otto rapporti. Almeno inizialmente, non sarà offerto alcun cambio manuale, poiché Ineos ha deciso che la maggior parte dei suoi potenziali clienti si troverà meglio con un cambio automatico. Il differenziale centrale meccanico è di serie, con funzionalità di bloccaggio opzionale, mentre gli assali sono prodotti da un fornitore europeo di trattori per garantire la durata.

Ineos Grenadier: prezzi e uscita

L’auto è ordinabile dal 18 maggio per un prezzo di 63.190 euro.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com