KTM SX 250: le caratteristiche della due ruote

Tutto ciò che c'è da sapere sulla moto da cross da competizione della casa motociclistica austriaca.

Il mondo delle moto da cross non segue gli stessi dettami delle supersportive da pista, come dimostrano le differenti dotazioni dei modelli da competizione: le grosse cilindrate ed i pesi superiori a 150kg vanno forte in pista, ma per lo sterrato c’è bisogno di peso contenuto e propulsioni istantanee.

La casa motoristica austriaca KTM lo sa benissimo, e dopo aver rilasciato il suo modello da cross per i più giovani, la KTM SX 125, è ora pronta al rilancio sul mercato della sua sorella maggiore (anche se di pochissimo), la KTM SX 250.

KTM SX 250: propulsione istantanea

In maniera del tutto similare alla sorellina 125, la KTM SX 250 monta un motore monocilindrico 2T(empi) da 249cc.

Le differenze sostanziali tra i due modelli si ritrovano, oltre che nell’evidente aumento di cilindrata, nel numero di marce (5 sulla KTM SX 250), nel loro rapporto più incline alla competizione su sterrato che non per l’utilizzo su asfalto, e nella presenza dell’avviamento elettrico.

Anche in questo caso, la moto da cross austriaca non viene in alcun modo aiutata dall’elettronica, totalmente assente: no ABS, no Ride by Wire, no Traction Control. Il serbatoio si attesta su 7,5L.

In generale, la motorizzazione della KTM SX 250 risulta essere il naturale passo in avanti rispetto alla 125.

KTM SX 250: ciclistica che non teme nessun tipo di sterrato

La ciclistica della KTM SX 250 è letteralmente identica a quella della 125.

Entrambe sono costituite da un telaio a traliccio centrale con doppia culla in acciaio, il quale monta una forcella a steli rovesciati WP XACT, Ø 48 mm all’anteriore, con 310mm di escursione, mentre al posteriore un ammortizzatore WP XACT con leveraggio e 300mm di escursione.

Uguale anche l’impianto frenante, con un disco singolo sia all’anteriore che al posteriore, rispettivamente da 260mm e 220mm, ed il peso, di 87,5Kg.

Da 21′ e 19′ di diametro i due cerchi a raggi.

KTM SX 250: prezzo

Risulta abbastanza palese dalle caratteristiche tecniche della KTM SX 250, che l’unica cosa capace di giustificare la differenza di prezzo con il modello 125 ( da 8.640€ a 9.225€) è la motorizzazione di qualità superiore: la propulsione della KTM SX 250 risulta essere migliore sotto ogni aspetto, alzando di netto la preferenza dei piloti nell’ambito sportivo.

Scritto da Andrea Palumbo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Il mercato delle due ruote accelera con i premi RC al minimo!

Aprilia SR 50: le caratteristiche dello scooter

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media