KTM SX 125: tutto ciò che c’è da sapere sulla due ruote

La piccola motocross della casa austriaca si presenta nel suo allestimento 2021: cosa c'è da sapere?

Dopo la presentazione, da parte di KTM della 690 Enduro R 2021, è giunto il momento di pensare ai piloti più giovani, anzi, ai giovanissimi, con la versione 2021 della KTM 125 SX.

La piccola moto da cross della casa motociclistica austriaca è pronta a dominare il mercato, scopriamo la dotazione con cui intende farlo.

KTM SX 125: motore monocilindrico 2T

La tradizione va rispettata, sempre! Per questo la KTM SX 125 monta il più classico dei propulsori (da cross): 124,8cc, monocilindrico a 2T. Per definire con una sola frase l’erogazione di questo motore: “tutto è subito!”. Le 6 marce sono estremamente corte nei rapporti, mentre il mono-propulsore predilige i regimi medio-alti.

Nota importante: le emissioni della KTM SX 125 rimangono Euro4, con un passaggio all’Euro5 previsto (forse) per il 2022.

Sempre rimanendo in tema di tradizione, la KTM SX 125 è dotata di avviamento a pedale, tuttavia l’innovazione c’è e si vede, soprattutto sul fronte del sistema di raffreddamento, con ben 2 radiatori a controllare la temperatura ( e le conseguenti prestazioni), sebbene dal punto di vista della ciclistica, la gamba del guidatore tenderà a scaldarsi parecchio.

Parlando di potenza pura, e dunque di velocità massima, la KTM non ha dichiarato tale caratteristica (cosa che del resto non è mai stata fatta per motocicli di questo segmento), tuttavia, dal momento che la ciclistica della KTM SX 125 non è predisposta per velocità superiori ai 110km/h, è possibili farsi un’idea in merito, soprattuto tenendo in considerazione il peso di 87,5Kg.

KTM SX 125: ciclistica da cross in tutto e per tutto

La KTM SX 125 è pensata per rispondere ad esigenze specifiche: la si compra come moto da cross? Dunque la si troverà equipaggiata per affrontare ogni tipo di terreno, dallo sterrato al misto stretto; unico consiglio, per quanto banale, non pensate di macinarci chilometri.

Il telaio a traliccio centrale con doppia culla in acciaio monta una forcella a steli rovesciati WP XACT, Ø 48 mm all’anteriore, con 310mm di escursione, mentre al posteriore possiamo trovare un ammortizzatore WP XACT con leveraggio e 300mm di escursione.

L’impianto frenante è pensato per garantire sicurezza, ma con un occhio di riguarda al peso: troviamo infatti un disco singolo sia all’anteriore che al posteriore, rispettivamente da 260mm e 220mm.

Totalmente assente il pacchetto elettronico: no ABS, no Traction Control, no Ride by Wire. La KTM SX 125 è una moto da cross dura e pura.

Chiudono i cerchi, obbligatoriamente a raggi, da 21′ e 19′ di diametro.

KTM SX 125: il prezzo

Qui ci sono pochi calcoli da fare: la KTM SX 125 è una moto pensata per far approcciare i più giovani al mondo sportivo del cross, dunque, con 8.740€, ci si potrà portare a casa uno dei migliori modelli entry-level in tal senso.

LEGGI ANCHE >>> Moto da Cross: caratteristiche e modelli.

Scritto da Andrea Palumbo
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come collegare Google Maps alla macchina: tutte le soluzioni

Auto storica: come comportarsi e come gestire un modello d’epoca

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media