Lamborghini Huracan: la supercar che mixa tecnologia e design

Pensata per domare la strada. Lamborghini Huracan è ora ancora più aggressiva.

Lamborghini Huracan, il giusto compromesso tra tecnologia e design. La casa automobilistica italiana ha deciso di apportare alcune modifiche al modello vincente.

Lamborghini Huracan: caratteristiche

Lamborghini Huracan è unica, così come uniche sono le emozioni che si provano solamente guardandola. Questo il messaggio che la casa automobilistica italiana ha deciso di mandare agli appassionati delle quattro ruote con questo modello vincente.

Linee nette, aerodinamiche, progettate per fendere l’aria e domare la strada. Un design scolpito e “sensuale”, Lamborghini Huracan è ispirata alle forme esagonali e spigolose dell’atomo di carbonio, mentre il DNA Lamborghini si manifesta chiaramente nella linea ininterrotta che ne disegna il profilo. Il sistema di illuminazione full LED, poi, riesce a donare quel pizzico di luce decisamente tecnologica che la rende inimitabile anche al buio.

Forte, decisa e aggressiva all’esterno, Lamborghini Huracan si mostra speciale anche all’interno.

Abitacolo curato nei minimi dettagli grazie alle migliori abilità artigiane italiane che sono state dedicate all’esecuzione delle finiture di prestigio con una qualità senza precedenti. Ad esse si abbina anche una plancia con TFT da 12.3″, per un’incomparabile esperienza di guida.

Modifiche, motore e prezzo

Andiamo a scoprire, però, le ultime novità sulla vettura. La nuova Lamborghini Huracan è stata studiata da Novitec che ha riprogettato la Evo RWD.

Primi cambiamenti nella carrozzeria, con una estetica sempre più aggressiva in fibra di carbonio: presente un largo splitter sulla parte frontale, mentre nelle fiancate ecco minigonne con ampie prese d’aria posteriori e nella zona di dietro un rinnovato diffusore e lo spoiler.

Assetto ribassato grazie ad un nuovo kit d sospensioni sportive che dovrebbero abbassare la Lamborghini Huracan di 35mm o, in alternativa, grazie ad un telaio sportivo sviluppato insieme a KW.

Sul lato della meccanica, il 5.2 V10 aspirato da 610 CV è uguale al predecessore, ma è stato arricchito di un diverso scarico da corsa, per un impianto in acciaio inossidabile. A tal proposito, secondo alcune informazioni, sarà possibile anche richiedere una versione in Inconel, ovvero la lega metallica utilizzata anche in F1.

Per quanto riguarda i prezzi, questi variano a seconda del modello. Ricordiamo che la Lamborghini Huracan è acquistabile nelle sue versioni Evo, Evo Spyder, Evo RWD, Evo RWD Spyder, Evo Fluo Capsule e STO. Parliamo di una cifra che parte da circa 200.000 euro a salire.

Potrebbe anche interessarti:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Dacia Spring: prezzo, dimensioni e autonomia del city crossover

Ferrari F171: prezzo e caratteristiche della supercar ibrida

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media