Leon Cupra R Sportstourer: design, prestazioni e prezzo

Leon Cupra R Sportstourer, quando la sportività diventa formato famiglia, arricchendo le gite fuori-porta del piacere di guidare.

La sportività in una station-wagon non è solitamente la caratteristica che si ricerca, la pensa diversamente il marchio spagnolo con la Leon Cupra R Sportstourer. Una vettura che stravolge l’idea di auto familiare grazie a prestazioni veramente elevate per il segmento.

Questa idea permette di avere una vettura double-face capace di trasportare carichi e persone nell’utilizzo quotidiano ma che sa far divertire quando ci si trova di fronte ad una strada tutta curve. Scopriamola insieme in questo articolo.

Design Leon Cupra R Sportstourer

Il design è quello della Leon Sportstourer arricchito però di dettagli sportivi, il vero simbolo del brand. Frontalmente si differenzia dalla versione normale per via delle enormi prese d’aria che oltre a donare aggressività fanno intendere che il motore sotto il cofano è potente e di conseguenza necessita del raffreddamento adeguato.

Leon Cupra R Sportstourer design

Il cofano presenta tre venature, due che partono dai lati ed una centrale, lo scopo è quello di bombarlo per far intendere che non si sta trattando della solita wagon.

Questa linea prosegue anche nella parte alta delle fiancate congiungendosi con il retrotreno e circondando tutta l’auto.

La spigolosità e gradevole ed è un chiaro segnale che i tecnici abbiano cercato di modificare la carrozzeria nei punti giusti per farla risaltare e secondo noi ci sono riusciti.

Il retrotreno è semplice e pulito. A catturare l’attenzione ci pensa il diffusore dove alloggiano i 4 terminali di scarico. Nel complesso prevale la semplicità. Nonostante il lavoro sembra che i tecnici hanno preferito puntare su una sobrietà complessiva in quanto le prestazioni non si vedono dall’estetica.

Prestazioni da vera sportiva

Parlando di prestazioni è qui che viene allo scoperto il lavoro del marchio Cupra su questa station-wagon. Il motore sviluppa 300 cv e 400 Nm di coppia massima. E’ il 2.0 TSI derivato da Volkswagen.

Lo 0-100 viene coperto in 4, 9 secondi e la velocità massima è di 250 km/h. Non proprio prestazioni da normale station-wagon. Inoltre un lato dove i tecnici hanno lavorato è quello relativo all’assetto che è una componente vitale in una vettura dalle caratteristiche sportive. E’ più diretto rispetto alla sorella tedesca, anche se è più morbido nell’inserimento, riuscendo ad essere preciso, agile e facile da gestire.

Leon Cupra R Sportstourer prestazioni

Non è una vettura da pista anche se non sfigura, il peso di quasi 1400 chili non rappresenta un problema, il merito è della trazione integrale di cui è dotata. Complessivamente le prestazioni sono alla portata di tutti anche se il massimo ovviamente lo riesce a tirar fuori un professionista o comunque chi ha molta esperienza.

Per far godere appieno ed a tutti della sportività hanno badato anche alla sicurezza, i controlli non sono invasivi e lasciano libertà a chi guida, quando si sta per passare il limite intervengono evitando possibili problemi che possono capitare quando ci si lascia prendere la mano.

Prezzo Leon Cupra R Sportstourer

Il prezzo della Cupra R Sportstourer è di 48.615€. Un prezzo decisamente più conveniente rispetto ad altre station-wagon sportive. Si acquista una vettura spaziosa e con tanto potenziale prestazionale da utilizzare quando si cerca una guida sportiva. Secondo noi rappresenta il giusto compromesso tra passione e famiglia.

Ecco altre station-wagon con elevate prestazioni:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caterham Seven 620R: prestazioni, tecnologia e prezzo

Ferrari 812 Superfast: interni, motore e prezzo della Regina

Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.