Artura, la nuova Supercar del marchio di Woking

McLaren Artura, nasce la prima supercar ibrida plug-in del marchio inglese. Promette un coinvolgimento di guida e prestazioni di altissimo livello.

La casa inglese McLaren ha lanciato sul mercato la propria supercar dotata di un motore ibrido il nome di quest’auto è Artura, nome di derivazione celtica che indica la nobiltà, forse per il fatto che essendo dotata anche di un motore elettrico ha l’obiettivo di far andare veloce mantenendo l’ambiente pulito.

E’ una bella iniziativa in quanto permette di vedere la crescita di questo marchio come produttore di automobili in serie.

McLaren Artura: specifiche tecniche

Quest’auto è la prima prodotta da McLaren adottando la tecnologia di tipo ibrido-plug-in per una vettura di serie. Utilizza la nuova monoscocca in fibra di carbonio McLaren Carbon Lightweight Architecture (Mcla) per ottimizzare al massimo il peso dell’auto, un vantaggio dato l’elevato peso delle batterie.

Passando al piatto forte, il motore, la nuova supercar britannica è dotata di un motore V6 accoppiato all’elettrico. La potenza massima è di 680 cavalli e 720 Nm di coppia massima.

Il solo propulsore termico ha 585 cavalli e 585 Nm di coppia. Passando all’elettrico, questo è il primo motore “alla spina” al mondo dotato di un flusso assiale ed garantisce una potenza di 95 cavalli e 225 Nm di coppia.

Il cambio è di tipo automatico a doppia frizione ad 8 rapporti. Lo scatto da 0 a 100 viene coperto in soli 3 secondi, 8,3 quelli che servono per toccare i 200 km/h con partenza da fermo. La velocità massima che la Artura può raggiungere è autolimitata a 330 km/h.

Abitacolo rinnovato

Internamente la nuova McLaren Artura si presenta diversa rispetto alle precedenti fuoriserie di questa casa automobilistica. L’abitacolo è più spazioso e non è una cosa da poco su una supersportiva.

Esso è disegnato attorno al nuovo sistema di infotainment Mis II dotato del sistema operativo Android, che integra la telemetria in pista, e di uno schermo da 8 pollici.

Quest’auto è molto attenta alla sicurezza infatti non mancano gli ADAS come: Cruise Control adattivo con funzione Stop&Go, avviso di cambio corsia, riconoscimento dei segnali stradali e la regolazione automatica dei fari mentre si è in marcia.

Il prezzo

La nuova McLaren Artura è già in vendita, con le consegne che inizieranno a Luglio 2021, ad un prezzo di partenza pari a 231.000€.

Cifra adeguata al segmento, secondo noi è un’ottima scelta se ci si vuole discostare dai marchi italiani ed avere un’ottima supersportiva, veloce e tecnologica.

Ecco altre Supercar che abbiamo trattato:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Porsche 911 GT3 2021: la sportiva di Zuffenhausen è più veloce e resta

Fiat 500 Hybrid: il prezzo e come funziona nel video test drive

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media