Notizie.it logo

Miglior configurazione Nuova Audi A6

Miglior configurazione Nuova Audi A6

La berlina con la B maiuscola. Una delle vetture Audi che ha sempre venduto tantissimo, anche in Italia.

Arriva finalmente la Nuova Audi A6 ibrida a gasolio. Una super berlina che vuole rimanere fissa sul diesel, con un occhio a consumi ed inquinamento. Ha una grande importanza per il mercato Italiano grazie alla sua versatilità. Da comoda familiare a lussuosa auto di rappresentanza. Una macchina che riempirà anche le aziende di NCC (autisti) e trasporti privatizzati. La scelta del diesel è consolata con l’inserimento del combinato ibrido. Tutta nuova anche nelle forme e nel design. Abbiamo voluto provate la miglior configurazione Nuova Audi A6 per voi. Il sito ufficiale Audi Italia ci permette questo facilmente e in pochi passaggi.

Versioni e motorizzazioni

Le motorizzazioni sono due, con la stessa alimentazione citata sopra. Un 2000 4 cilindri ed un 3000 6 cilindri. Dato che la vettura non è per niente un peso piuma la scelta migliore è quest’ultimo. Suddiviso in due versioni da 231 e 286 cavalli. La differenza di prezzo è di meno di 2.000 euro.

Per questo adottiamo la seconda versione, che potrà dare brio e una marcia in più alla macchina. Il motore non consuma molto e infatti si percorrono 100km con 6.8 litri. Il prezzo totale è di 62.100 euro.

La versione di allestimento scelta, fra le numerosi presenti è quella Business. Non ha tutti gli optional, ma si attesta già come un pacchetto ricco e pieno di elementi scontati a prezzo finale. In questa versione avremo di serie:

  • Dispositivo di assistenza per proiettori abbaglianti
  • Lavafari
  • Specchietto retrovisivo interno schermabile automaticamente, senza cornice
  • Supporto lombare elettrico per i sedili anteriori
  • Rivestimento dei sedili in pelle/mono.pur 550
  • Climatizzatore automatico comfort a 4 zone
  • Audi phone box

Esterni

Gli esterni sono molto personalizzabili, anche grazie al fatto che esiste il programma apposito di Audi. La casa Tedesca tiene al cliente e soprattutto alla qualità dell’individualismo di ogni macchina. Per il colore bisognerà fare delle premesse rispetto al lavoro e alle mansioni che si svolgeranno. Bellissimo ma poco usabile il Rosso tango.

Perfetto per gli autisti e le auto aziendali il Nero Mythos. La nostra scelta ricade su un colore casual e sempre elegante, da auto famigliare. Il Grigio Daytona perlato dona anche un tocco di sportività al veicolo e costa “solo” +1.220 euro in più.

Di serie per la nuova Audi A6 i cerchi da 17″. Si arriva fino a 21″ ma per evitare rumori e diminuire il rotolamento la scelta migliore cade in mezzo. Aggiungiamo alla configurazione quindi delle bellissime ruote da 19″ in lega di alluminio, + 2420 euro.

In questa sezione Esterni Audi da la possibilità di configurare anche i gruppi ottici. Una spesa in più che però non aumenta solo la bellezza della vettura ma anche la sicurezza. A colpo sicuro, su una macchina di questo livello, si scelgono i fari a led matrix. Gli indicatori di direzioni dinamici sono futuristici ma rimangono un “giocattolo” in più.

Per questi fari spendiamo + 1.320 euro sul prezzo finale.

Fra gli esterni sono da segnalare alcuni optional inseriti a parte:

  • Crick per cambio gomme
  • Ruota di scorta
  • Controllo pressione pneumatici; Questo per circa + 1.500 euro.

Interni

Gli esterni sono di serie con le combinazioni di colori. 4 possibili varianti per sedili, cruscotto e finiture. Per rendere sempre la vettura lussuosa e d’impatto abbiamo scelto la predominanza di marrone. Manteniamo i sedili posteriori come in configurazione di serie. Mentre, sui sedili anteriori, inseriamo la possibilità di regolarli elettronicamente. Il volante viene fornito di serie con la multifunzione e comandi integrati.

Optional

Fra gli optional inseriamo questi principali, fondamentali per poter godere appieno la nuova Audi A6;

  • Telecamera posteriore
  • Sistema di assistenza posteggio
  • Sistema di assistenza in marcia (con line assist)
  • Trazione integrale permanente quattro
  • Audi Extended Warranty ( noi abbiamo messo fino ad un anno, i km sono variabili all’utilizzo di chi acquista).

Riepilogo configurazione Nuova Audi A6

Potete effettuare la Vostra personale configurazione a questo link. Concludendo la configurazione abbiamo un prezzo finale di 76.140 euro.

Con questo prezzo ci si può portare a casa una delle berline più lussuose in commercio. Inoltre avremo il vantaggio dell’ibrido unito ai consumi del gasolio. Con la trazione quattro come optional la macchina potrà essere al pari della cugina Audi Q5.


© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche
  • Ztl: cos’è, costi e sanzioniZtl: cos’è, costi e sanzioniLa Ztl comprende un’area urbana coincidente con il centro storico o aree architettoniche di pregio. La gestione avviene attraverso la ...