NIO 333 01: caratteristiche e scheda tecnica della monoposto

Nio 333 01, scopriamo i principali dettagli, tecnici e non, relativi alla monoposto del team cinese per il campionato 2022 di Formula E.

Tra i team che prendono parte al campionato di Formula E vi è anche Nio. La società cinese ha deciso di partecipare al campionato mondiale per sostenere in maniera più incisiva il suo operato come costruttore di veicoli elettrici. In questo articolo analizzeremo in dettaglio la nuova nata, la 333 01 che partecipa al campionato full-electric 2022.

Nio 333 01: le caratteristiche

La 333 01 deve rispettare il regolamento tecnico 2022 del campionato. Le principali caratteristiche che riguardano la vettura sono i cerchi e le gomme, quindi spazio a cerchi da 18″ come da regolamento e a pneumatici Michelin.

La nuova generazione di pneumatici gode di minor resistenza all’avanzamento e di maggior leggerezza rispetto al modello precedente.

Altri dati relativi alle caratteristiche costruttive del veicolo riguardano le dimensioni del corpo vettura che vi riepiloghiamo qui sotto.

  • Lunghezza: 5 metri e 16
  • Larghezza asse anteriore: 1 metro e 55
  • Larghezza: asse posteriore: 1 metro e 50
  • Altezza: 1 metro e 05

Vale anche per lei la medesima regola delle altre vetture finora presentate. Il valore che colpisce sia visivamente ma anche nelle analisi è la lunghezza davvero elevata di queste nuove vetture. 

Nio 333 01: scheda tecnica

Per analizzare la scheda tecnica della vettura è bene partire dalle sue Performance di cui sotto i dati più significativi:

  • Peso batteria: 27 KG
  • Ciclo di temperatura massimo in gara: 95° (regime massimo 200°)
  • Efficienza: 98,5% con potenza da gara e a temperatura raggiunta
  • Giri motore massimi: 20.000 giri/minuto
  • Durata batteria: 50+ ore

Passiamo ora ai dati relativi alla potenza:

  • Potenza massima in qualifica: 250 Kw (circa 335 cavalli)
  • Potenza massima in gara: 200 Kw (270 Cavalli)
  • Capacità rigenerativa massima: 250 Kw
  • Modalità attacco: 225 Kw

Come scritto in articoli precedenti la potenza delle vetture è decisamente adatta al loro scopo, disputando prevalentemente gare in circuiti cittadini non vi è bisogno di tantissima potenza, chiariamo che 270 cavalli, in condizioni di gara, non sono affatto pochi

Dopo aver scoperto l’anima della Nio 333 01 è ora di vedere se riuscirà a togliersi delle soddisfazioni nel corso della stagione 2022. 

LEGGI ANCHE:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media