Quali sono limiti neopatentati 2016

Principalmente esistono due vincoli che devono essere rispettati dai neopatentati:

  • Il veicolo non può superare la potenza massima di 70 KW (95 CV).
  • Il rapporto peso/potenza del veicolo non deve essere maggiore di 55 KW per tonnellata (55 KW equivalgono a 75 CV).

Ma fortunatamente ci sono stati dei cambiamenti nel corso dell’anno 2015 dal punto di vista legislativo. Le novità sotto indicate sono già state approvate dalla Camera di deputati, si attende solo che l’iter legislativo venga completato (fine 2015 circa).

Le due modifiche principali sono qui sotto precisate:

  1. Se affianco del neopatentato è presente, come accompagnatore, una persona che abbia conseguito la patente B (o di classe superiore) da almeno 10 anni e ha meno di 65 anni, le limitazioni NON vengono applicate.
  2. Il periodo di tempo per guidare i veicoli superiori a 55 KW/t si riduce da 1 anno a 6 mesi, se il conducente neopatentato non ha commesso infrazioni con decurtazioni dei punti della patente.

Le limitazioni però non riguardano solo i KW del veicolo. Per i primi tre anni dal conseguimento della patente, il limite di assunzione di bevande alcoliche prima di metterzi alla guida è pari a zero e non possono superare i limiti di velocità di 100 km/h in autostrada e 90 km/h in strade extraurbane principali.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Classifica dieci migliori pick up

Come riconoscere gomme termiche

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media