Quali sono le auto elettriche che si ricaricano più velocemente?

Alcune auto sono molto più efficienti di altre, ma è comunque necessario poter accedere ai punti di ricarica in grado di fornire l'energia necessaria.

Quali sono le auto elettriche che si ricaricano più velocemente? La ricarica di un’auto elettrica non avviene nello stesso modo a casa e presso un punto di ricarica pubblico. Il tipo di corrente deve essere già preso in considerazione, poiché giocherà un ruolo fondamentale nella velocità di ricarica.

Oggi quasi tutte le auto elettriche presenti sul mercato accettano sia la corrente continua, utilizzata per la ricarica rapida, sia la corrente alternata, utilizzata per velocità di ricarica più moderate. Solo alcuni modelli a bassa potenza con batterie piccole funzionano solo con l’alimentazione a corrente alternata.

Quest’ultimo è quello utilizzato per i wallbox e altre soluzioni di ricarica domestica, quindi non aspettatevi cariche ultraveloci. Le stazioni di ricarica pubbliche a corrente alternata possono arrivare fino a 43kW, ma il fattore limitante è la potenza accettata dal caricabatterie di bordo dell’auto, che in genere si ferma a 11 o 22kW, o anche meno.

Lo stesso vale per la ricarica rapida in corrente continua: le stazioni di ricarica possono erogare da 50 a 350 kW a seconda dell’operatore di mobilità, ma l’auto può accettare solo una certa potenza. È quindi necessario sapere dove andare per poter utilizzare tutta la potenza consentita dalla propria auto, senza essere limitati dalla rete, e conoscere le specifiche tecniche della propria auto per evitare spiacevoli sorprese.

Poiché non tutte le auto sono allo stesso livello, ecco un elenco delle auto più veloci dell’esercizio, suddivise in diverse categorie.

Stiamo deliberatamente parlando di potenza massima e non di tempo di ricarica, poiché quest’ultimo può variare enormemente a seconda della temperatura esterna, della temperatura della batteria, del numero di auto collegate alla stessa rete, ecc.

Quali sono le auto elettriche che si ricaricano più velocemente?

Super veloci

Sono le auto che accettano la massima potenza e che quindi richiedono il minor tempo di ricarica in condizioni climatiche ideali.

Oggi solo i supercaricatori Ionity e Tesla sono in grado di fornire energia sufficiente per sfruttare al meglio queste auto.

  • Audi e-tron GT e RS e-tron GT: 270 kW (tra 11 e 22 kW AC)
  • Porsche Taycan: tra 225 e 270 kW a seconda della versione (tra 11 e 22 kW AC)
  • Tesla Model 3, Y, S e X: 250 kW (16,5 kW AC)
  • Kia EV6 e Hyundai Ioniq 5: 239 kW (10,5 kW AC)
le auto elettriche che si ricaricano velocemente

Veloci

Un po’ meno impressionanti dei modelli precedenti, queste auto sono comunque tra le migliori sul mercato.

  • Mercedes EQS: 200 kW (tra 11 e 22 kW AC)
  • BMW iX: tra 150 e 195 kW a seconda della versione (11 kW in alternativa)
  • Mercedes EQE: 170 kW (tra 11 e 22 kW AC)
  • BMW iX3: 150 kW (tra 7,4 e 11 kW AC)
  • Volvo C40 e XC40 Recharge: 150 kW (11 kW AC)
  • Audi e-tron ed e-tron S (+ versione Sportback): tra 120 e 150 kW a seconda della versione (tra 11 e 22 kW AC)
  • Ford Mustang Mach-E: tra 115 e 150 kW a seconda della versione (alternativa da 11 kW)
Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media