Quanto consuma auto a benzina in autostrada

Quanto consuma auto a benzina in autostrada? di sicuro sono diversi i fattori che influiscono sulla spesa: velocità e aria condizionata sono i primi.

Quanto consuma un’auto a benzina durante un viaggio in autostrada? Di certo non si può sempre fare affidamento ai consumi dichiarati dalle case automobilistiche.

Infatti, il consumo dichiarato non tiene mai conto della presenza di passeggeri a bordo, dell’accensione dell’aria condizionata e di tutti quei fattori che influiscono sui consumi.

Le auto a benzina tendono a consumare qualcosa in più. È un dato di fatto in termini generici, ma anche quando si è in autostrada il discorso è lo stesso. Quando si viaggia in autostrada infatti, si tende a viaggiare a una velocità più elevata rispetto a quella che si usa normalmente in città o nelle strade che non lo consentono.

Questo chiaramente comporta un maggior consumo di carburante.

Le auto diesel vengono sempre consigliate a coloro che per motivi di lavoro o piacere viaggiano spesso. Per questo l’auto a benzina è più conveniente in città. L’auto a benzina in autostrada arriva a consumare sui 14 l/km. E si parla di auto di media cilindrata. Non è poco se si pensa che i costi del carburante superano 1,30 €/l.

La situazione ideale per un basso consumo è l’utilizzo di marce non troppo alte o comunque evitare di mandare su di giri il motore ed evitare di utilizzare l’aria condizionata.

Advertisements

Inoltre, se la macchina è scarica di passeggeri è più leggera, e anche questo influisce sui consumi.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Autoricambi Fiat a Napoli

Come riconoscere guasti frizione auto

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media