Red Bull KTM Factory Racing: il team, il logo, i piloti e la storia

Red Bull KTM Factory Racing: alla scoperta del team ufficiale della casa austriaca che compete in MotoGP.

La Red Bull KTM Factory Racing è uno dei team ufficiali che partecipano al mondiale MotoGP scopriamo come è strutturato il team chi sono i piloti 2020 e la sua storia sportiva. Indubbiamente il fatto di avere una casa di così alto prestigio all’interno del Motomondiale certifica la sua importanza a livello mondiale.

L’arrivo di KTM nella classe regina aveva però altre aspettative. Infatti la casa austriaca non è riuscita, almeno per il momento ad avvicinarsi alle prestazioni delle altre moto ufficiali.

Red Bull KTM Factory Racing

Il team come suggerisce il nome è strettamente legato alla divisione sportiva del marchio austriaco che dopo essersi affermato nel corso dei decenni sui tracciati da cross ha deciso di portare la propria esperienza anche sulle piste.

Infatti è presente in tutte le categorie che compongono il Motomondiale.

Il logo della squadra è formato dallo sfondo blu sul quale campeggia il logo della Red Bull che è il main sponsor del team. Al di sotto vi è il logo di KTM le tre lettere in nero su sfondo arancione e sotto vi sono le scritte factory racing che certificano che si tratta del team ufficiale facente capo alla casa motociclistica austriaca.

Advertisements

Piloti 2020 e storia in MotoGP

I piloti 2020 che corrono per questa scuderia sono il sudafricano Brad Binder e lo spagnolo Pol Espargarò. Due piloti di esperienza che permettono così di sviluppare la moto in vista di successi futuri. KTM è infatti ancora un team alle prime stagioni nel campionato e nonostante disponga dei mezzi per competere con le altre case non è ancora riuscito ad emergere portando risultati concreti.

Il suo debutto nella MotoGP è avvenuto nel 2017. Il primo podio nella categoria è stato ottenuto da Espargaro nel GP di Valencia del 2018. Il 2019 vede al fianco dello spagnolo il francese Johann Zarcò che abbandona la squadra a metà stagione per incomprensioni. Viene sostituito dal collaudatore, il finlandese Mika Kallio che chiude la stagione.

Il 2020 riconferma lo spagnolo a cui è stato deciso di affiancare Brad Binder.

Scritto da Filippo Imundi
Tag
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Aprilia Racing Team Gresini: storia, logo e piloti

LCR Honda MotoGP Team: storia, logo e piloti

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.