Skoda Enyaq Coupe iV: tutte le informazioni

Ecco cosa sappiamo sulla cugina della VW ID.5.

Come uno dei sette contendenti per il titolo di Car of the Year 2022, il SUV Enyaq è una prima volta per Skoda. Nel 2020, la data della sua presentazione, non è stato certamente il primissimo veicolo a zero emissioni del produttore ceco.

Tuttavia, è la prima volta che il produttore ha lanciato un modello che è alimentato esclusivamente da motori 100% elettrici.

Non è tutto, perché l’Enyaq è ora disponibile in una variante SUV-coupé, che è anche una novità per il marchio Mladá Boleslav. E per finire, la gamma di questa nuova versione, un po’ più dinamica della versione “classica” da cui deriva, è sormontata da un modello RS sportivo. Anche questo, una Skoda RS che non fa il minimo rumore, non è mai stato fatto prima.

Una ID.5 con un tocco Skoda

Tuttavia, l’Enyaq Coupe iV non è una grande sorpresa. Da un lato, l’Enyaq Coupé prende una serie di attributi da un altro modello VW, la versione coupé della ID.4 che si chiama ID.5. D’altra parte, Skoda aveva già condiviso le foto di un modello camuffato lo scorso settembre. Sapevamo più o meno cosa aspettarci e abbiamo intuito che avrebbe assunto le caratteristiche principali del suo stretto parente tedesco.

Dal frontale al pilastro centrale, questa nuova arrivata Coupé è simile alla “normale” Enyaq. Al di là di questo, il tetto si abbassa, dando al modello un aspetto più dinamico. All’interno, non cambia nulla. Tuttavia, il tetto panoramico è di serie sulla Coupé.

Le dimensioni erano già note. Come promemoria, l’Enyaq Coupe è un po’ più alta (1,62 m) del modello standard, di un millimetro. È anche 4 mm più lunga (4,65 m).

La larghezza e il passo dei due modelli sono identici.

skoda enyaq

Fino a 299 CV per la Skoda Enyaq Coupe RS iV

Come l’ID.5, l’Enyaq Coupé non ha tutti i motori del suo equivalente SUV “classico” perché è un po’ più dinamica. Non c’è più la piccola versione da 150 hp 50. Si parte con 180 CV nella versione 60, con trazione posteriore. Al di sopra, il modello 80 eroga 204 CV, così come il 60 alle sole ruote posteriori. Poi ci sono le versioni a trazione integrale con un secondo motore sull’asse anteriore.

La 80x con 265 CV e il modello RS, equivalente alla ID.5 GTX, una nuova versione che è unica per il Coupé. Con i suoi 299 CV e 460 Nm di coppia, accelera da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi e la velocità massima viene portata a 180 km/h, rispetto ai 160 km/h di tutte le altre Enyaq Coupé.

Come i modelli 80 e 80x, la batteria ha una capacità di 77 kWh, solo 58 kWh sull’Enyaq Coupé 60. Con il suo profilo più snello, le autonomie si dice siano migliori che sull’Enyaq. I prezzi e la data di apertura degli ordini saranno noti successivamente.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Futuro elettrico: Lotus Elise e Alpine A110, stessa battaglia

Auto Piccole 2022: i modelli in uscita

Leggi anche
Contents.media