A quanto è stata venduta la Ferrari 1950 di Agnelli

Durante il Concorso d’Eleganza di Villa d’Este una delle vetture più ammirate dal pubblico e dai collezionisti è stata la Ferrari 166 MM del 1950 venduta, durante il weekend , per 18,5 milioni di euro.

Questa vettura, oltre ad avere un’eleganza e un fascino indiscusso ha una particolarità : il suo primo proprietario è stato l’Avvocato Gianni Agnelli che la cedette dopo soli due anni al visconte belga Gery d’Hendecourt.

Poco dopo, la vettura passò nelle mani del Garage Francorchamps che con una nuova livrea blu la preparò diventare vettura da competizione.

Da quel momento la Ferrari 166 MM cominciò una folgorante carriera agonistica. Le prime vittorie le ottenne infatti Olivier Gendebien durante la Coupe du Spa Francorchamps e il Grand Prix di Spa.

Grazie all’attento e funzionale designer italiano la vettura venne prima esposta al MoMA di New York e successivamente alla National Gallerie di Berlino.

Nel 2012, la vettura venne acquistata dall’inglese Clive Beecham che, unico proprietario fino ad oggi, decise nel tempo, di riportare la carrozzeria alle origini ottenendo dalla Ferrari il certificato di Vettura Classica.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Incentivi auto Citroen C4 Cactus giugno 2015

Skoda Superb Wagon 2015, dimensioni auto

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.