Alexander Sims: chi è e quali sono le tappe della sua carriera

Curiosi di scoprire chi è Alexander Sims e quali sono le tappe della sua carriera sportiva e professionale? Non vi resta che leggere quest'articolo!

Alexander Sims è un giovane e talentuoso pilota automobilistico britannico, che nel 2022 è impegnato dal punto di vista sportivo e professionale nella Formula E con il noto team Mahindra Racing.

Scopriamo alcuni dettagli in merito alla biografia di Alexander Sims e soprattutto quali sono le tappe che hanno segnato la sua carriera fino ad oggi.

Alexander Sims: chi è e come ha iniziato la sua carriera?

Il pilota automobilistico Alexander Sims è nato il 15 marzo del 1988 a Londra, dunque ha 33 anni.

Al 2022 corre e gareggia in Formula E ed è parte del noto team Mahindra Raicing, la carriera di Sims seppur breve è stata fino ad ora molto intensa e di fatto è colma di eventi importanti, di traguardi raggiunti e di successi conquistati.

Alexander comincia a coltivare la passione per il mondo delle auto da corsa sin da bambino, ad appena dieci anni infatti, nel 1998 comincia a pilotare Kart.

Dal primo grande successo alla Formula 3

Nel 2008, a distanza di dieci anni dall’esordio nel mondo dei Kart, Alexander Sims conquista quello che senza alcun ombra di dubbio può essere considerato il primo grande successo della sua carriera, stiamo parlando della Palma Mclaren Autosport BRDC Award, si tratta del prestigioso premio che viene assegnato in genere ai piloti britannici più promettenti e talentuosi.

Dopo aver conquistato quest’importante premio, l’anno successivo Sims debutta in Formula 3, in quest’occasione combina sapientemente gare monoposto, gare GT e su auto sportive; è grazie a quest’esperienza che il pilota automobilistico britannico ha l’opportunità di mettere in mostra la sua versatilità e di far spiccare il suo grande talento.

L’esperienza in Formula E: dalla stagione 2018/2019 al 2022

Il pilota automobilistico britannico Alexander Sims fa il suo debutto ufficile in Formula E nella stagione 2018/2019, con il team BMW Andretti Motorsport.

Nella stagione che segna il suo esordio in Formula E, Sims riesce a conquistare il suo primo podio nella gara finale del campionato e si classifica al tredicesimo posto nella classifica piloti.

Per via della stagione di successo portata a casa, Alexander Sims viene riconfermato dal team BMW Andretti Motorsport anche per il campionato dell’anno successivo, dove farà coppia con il talentuoso Max Günther.

Sims nel 2021 ha deciso di lasciare il team BMW Andretti Motorsport e di entrare a far parte del team Mahindra Racing, una squadra di cui fa ancora parte anche nel 2022.

Scritto da Denise Ragusa
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com