Android auto: tutte le novità e un nuovo super aggiornamento

Il nuovo aggiornamento su Android auto offre grandi sorprese per chi usa Android sia in auto che da smartphone. Quali sono tutte le novità da scoprire?

Android auto: arriva il nuovo super aggiornamento, con una serie di funzioni extra per gli automobilisti che hanno scelto il sistema operativo di Google per la tecnologia su strada.

Dopo aver visto le proposte di Android auto per gli sviluppatori e la procedura completa per aggiornare Android auto, ecco quali sono le sorprese per gli automobilisti.

Android auto: supporto ai profili di lavoro

Il nuovo aggiornamento permette di gestire gli account di lavoro da Android auto. Questo non riguarda solo chi usa Gmail per lavoro, ma anche chi ha una mail della “concorrenza”.

Infatti, basterà collegarsi all’indirizzo e-mail lavorativo dall’auto per poter inviare e-mail e prenotare appuntamenti. Con i comandi vocali, si potrà chiedere a Google Assistant di chiamare un contatto se all’indirizzo e-mail è associato un numero di telefono.

In più, si potrà scegliere da quale numero chiamare. Se si ha un dispositivo Dual Sim, con un numero di lavoro e uno personale, si potrà scegliere se chiamare da uno o dall’altro. Queste funzionalità sono molto comode sul lavoro, ma anche per il tempo libero o quando si vogliono mettere in agenda gli appuntamenti.

Infatti, ricordiamo che Google ha la sincronizzazione per i diversi servizi gratuiti che offre (Drive, Gmail, Calendar, ecc.).

Android auto: guida assistita… Da Google Assistant!

Google Assistant era già stato implementato, ma il nuovo aggiornamento di Android auto lo rende un assistente alla guida a tutti gli effetti. Funziona con i comandi vocali e sul display mostrerà diverse schede.

Ogni scheda si riferisce a un’app installata, come WhatsApp, Facebook, Twitter, Instagram, ecc. Se poi ci sono dei momenti di attesa, il nuovo aggiornamento offre dei giochi da fare in auto per passare il tempo, che si chiamano Gamesnacks.

I giochi non si possono usare alla guida (si disattivano quando l’auto riparte).

Android auto: un tocco di stile

Per il nuovo aggiornamento, gli sviluppatori Android hanno previsto un restyling totale. Quindi, dopo l’aggiornamento, non c’è da spaventarsi se la configurazione sembra un po’ diversa. Infine, ci sono piccoli miglioramenti per migliorare l’esperienza di navigazione.

Android auto quando arriva la novità

Al momento, la novità è già attiva negli Stati Uniti e arriva in queste ore in Europa. Quindi, sta arrivando anche in Italia, dove diventerà una vera chicca per gli automobilisti che montano questo sistema operativo in auto!

Scritto da Annarita Faggioni
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Triumph Tiger Sport 660: prezzo e caratteristiche

L’Ineos Grenadier ha un primo prezzo indicativo

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media