Aprilia RS-GP 2021 ecco la presentazione della nuova moto

Aprilia RS-GP 2021: ecco come si presenta la moto per la prossima stagione di MotoGP, molto più veloce e aerodinamica.

Aprilia RS-GP 2021 parte dalla base del modello GP 2020 per sviluppare novità estremamente interessanti. Rispettando le nuove direttive che hanno richiesto investimenti ridotti, la casa ha cercato di rinforzarsi il più possibile distribuendo il budget sulle aree più importanti segnando un grande passo in avanti.

Aprilia RS-GP 2021 ancora più veloce

Per avere una prima idea delle prestazioni di questo nuovo modello ci basti sapere che Aprilia RS-GP 2021 è riuscita a demolire i tempi del record di Marquez sul tracciato di Jerez di circa 3 decimi di secondo, un miglioramento incredibile!

Gli ingegneri di Aprilia si sono concentrati sia nel migliorare le risorse visibili come l’aerodinamica e il forcellone in carbonio e sia su interventi invece più profondi come il motore, l’elettronica e la ciclistica.

Ma per la seconda parte della stagione sono già previsti ulteriori lavori di miglioramento e potenziamento del motore e di altri aspetti secondo un calendario già definito secondo quanto dichiara Aprilia.

Confronto tra il 2020 e 2021

Iniziando dalla parte frontale, il cupolino di Aprilia RS-GP 2021 è più rastremato per ridurre al massimo la sagome e al di sotto troviamo delle alette laterali di una nuova forma aerodinamica ispirate alle auto della Formula Uno.

Il codone posteriore si presenta più stretto e allungato e sfrutta il sistema mass damper da tempo usato in Ducati. Lo scarico ha un nuovo design come conseguenza del rinnovato motore e risulta più alzato sia all’altezza del codone sia all’altezza del forcellone. Il forcellone è realizzato interamente in carbonio con un deflettore più voluminoso rispetto la stagione precedente.

Aprilia RS-GP 2021 mostra anche una nuova carena e un nuovo parafango posteriore, anche questo dall’ingombro superiore.

Vista di tre quarti si rivela anche un elegante design piatto dello scarico inferiore che abbiamo già menzionato.

Per il lancio di questo modello le ali sotto al cupolino di Aprilia RS-GP 2021 mostravano la scritta “Fausto” in onore all’ex pilota e team manager Fausto Gresini venuto a mancare pochi giorni prima della presentazione.

Scritto da Elena Piu
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

KTM 125 Duke, arriva l’Euro 5 anche sulla piccola naked

Il logo, i piloti e le moto del Tech3 KTM Factory Racing team

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media