Audi Q5 e-tron: il SUV elettrico che non vedrai in Europa

Può anche essere equipaggiato con una terza fila di sedili.

La nuova Audi Q5 e-tron sta facendo parlare di sé; tuttavia, non sarà facile vederla arrivare in Europa. Più grande della Q4 e-tron, la Q5 e-tron ha dimensioni simili alla e-tron, con una lunghezza di 4,88 metri e un passo di 2,97 metri.

In termini di design, il legame con la Q4 è ovvio: la griglia e i fari sono rigorosamente identici. Lo stesso vale per gli interni. Come la ID.6, la Q5 e-tron può essere equipaggiata con una terza fila di sedili per un massimo di sette passeggeri. Anche una versione a 6 posti è disponibile con una seconda fila di due posti singoli.

Audi Q5 e-tron: più di 500 km di autonomia

Assemblato nella fabbrica cinese di Anting, sulle stesse linee di produzione della Volkswagen ID.6, il nuovo SUV elettrico di Audi eredita la piattaforma MEB del gruppo Volkswagen. Disponibile con trazione posteriore (150 kW) o integrale (225 kW), la Q5 elettrica ha una batteria con una capacità energetica di 83,4 kWh (rispetto ai 77 kWh della Q4 e-tron). Sul ciclo NEDC, ancora applicato in Cina, la gamma varia da 520 a 560 km.

È prevista anche una versione “piccola” che combina un motore da 132 kW con una batteria da 63,2 kWh. Potrebbe avere un’autonomia fino a 400 km con una carica.

Audi Q5 e-tron dettagli

Un SUV elettrico solo per la Cina

Mentre la Volkswagen ID.6 potrebbe un giorno essere estesa all’Europa, il lancio della Q5 e-tron sembra improbabile. Prevista nel 2023, sarà uno dei primi modelli del marchio a integrare la piattaforma PPE, sviluppata congiuntamente con Porsche.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Nuova Kia Niro elettrica in arrivo: tutti i dettagli

Ford e Rivian hanno interrotto la loro partnership

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media