Auto elettriche: quali optional sono necessari

Auto Elettriche: in questo articolo un riepilogo di quelli che secondo noi sono gli optional necessari da scegliere al momento dell'acquisto.

Le auto elettriche stanno pian piano prendendo piede anche nel nostro paese, non a caso rappresentano la mobilità del futuro. Quando se ne parla però ci si focalizza sempre sul loro ridotto impatto ambientale e sulla loro autonomia senza analizzare le possibilità di configurazione.

In questo articolo ci focalizzeremo sugli optional in particolare sul quelli davvero necessari.

Auto elettriche optional: quali quelli necessari

Si potrebbe pensare che trattandosi di veicoli elettrici ci possano essere grandi differenze a livello di configurazione di un’auto nuova rispetto a quanto si faccia con auto dotate di motore termico, in realtà non cambia poi molto.

La differenza è infatti a livello motoristico mentre all’interno le elettriche sono molto simili rispetto alle controparti non elettriche.

Naturalmente le elettriche hanno a bordo una maggiore quantità di tecnologia dettata anche dal fatto che ci si trova di fronte a modelli pressoché nuovi.

Gli optional che secondo noi sono necessari per un’auto elettrica sono i seguenti:

  • Sistemi ADAS e sensori di parcheggio : tra gli optional necessari figurano sicuramente i sistemi ADAS ovvero di assistenza alla guida, che proprio sulle elettriche stanno vedendo il loro sviluppo, con l’obiettivo di rendere la guida il più sicura possibile avvicinando la popolazione alla concreta possibilità della guida autonoma per il futuro prossimo.

    Altro tipo di optional sono i sensori di parcheggio ormai imprescindibili su qualunque vettura nuova, utili a non danneggiare la carrozzeria durante le fasi di manovra.

  • Videocamera posteriore e cruise control : restando in ambito tecnologico sono utili la videocamera posteriore che garantisce immagini nitide durante le fasi di manovra ed il cruise control adattivo in grado sia di mantenere la velocità impostata dall’utente che di modificarla in base alle situazioni di traffico presenti su strada.

Naturalmente ve ne sono altri che non sono così indispensabili, come quelli per la sicurezza, ad esempio il navigatore integrato o il tetto panoramico. Bisogna segnalare che sulle elettriche premium la maggior parte di questi elementi sono presenti già di serie e quindi compresi nel prezzo d’acquisto.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

La Uniti One non sarà più prodotta: ecco perché

Il salone dell’automobile di Lione è un successo

Leggi anche
Contents.media