Batterie: Nio spiega la sua offerta di aggiornamento in Cina

Questa novità riflette il desiderio di Nio di offrire più flessibilità ai suoi clienti.

I clienti cinesi di Nio che hanno comprato i loro veicoli con la piccola batteria da 70 o 75 kWh saranno in grado di scambiarla con un’unità da 100 kWh per un pagamento mensile. L’operazione avrà luogo presso le stazioni di scambio di batterie del marchio.

Nio spiega la sua offerta di aggiornamento in Cina

Lanciato come test in città selezionate la scorsa primavera, il programma di scambio di batterie di Nio è ora in fase di lancio in tutta la Cina. I proprietari di veicoli Nio ES8, ES6 o EC6 possono ora scambiare la batteria con un nuovo pacco da 100 kWh. Come funziona?

I clienti che hanno scelto di affittare la batteria, a 980 yuan al mese (137 euro) per la 70/75 kWh, possono scegliere tra uno scambio permanente o flessibile.

Lo scambio permanente aumenterà il loro pagamento mensile di 500 yuan (70 euro), che è il normale importo di noleggio per la batteria da 100 kWh. Tuttavia, possono anche optare per un cosiddetto leasing flessibile, con la possibilità di tornare alla piccola batteria più tardi. Questa flessibilità ha un costo, poiché l’aggiornamento sarà addebitato a 880 yuan (123 euro) per ogni mese di utilizzo della grande batteria.

Nio scambio batterie

I clienti che hanno acquistato la loro batteria hanno anche due opzioni per questo scambio. In primo luogo, acquistando l’unità più grande. In questo caso devono pagare la differenza tra i due pacchetti, che è di 58.000 yuan (8.100 euro). Hanno anche la possibilità di fare uno scambio flessibile, sempre al costo di 880 yuan (123 euro) al mese.

Questa offerta riflette il desiderio di Nio di offrire più flessibilità ai suoi clienti.

A un cliente che ha bisogno dell’autonomia più lunga solo una o due volte all’anno sarebbe ben consigliato di optare per una base da 70/75 kWh, e affittare la batteria da 100 kWh per 880 yuan (123 euro) per alcuni mesi dell’anno. Su una Nio ES8, l’autonomia è di 375 km con la batteria da 75 kWh e di 500 km con la 100 kWh (WLTP). Intanto, anche Shell ha intenzione di integrare lo scambio di batterie nelle sue stazioni.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com