Bluetooth auto che non funziona: come risolvere il problema

Tutte le soluzioni per individuare e risolvere il problema quando il bluetooth della vostra auto non funziona.

Comodo ma, alle volte, anche molto problematico. Il bluetooth è da sempre una tecnologia all’avanguardia che consente svariati utilizzi ma che spesso non risulta troppo affidabile in termini di connessione e stabilità. Chissà quante volte sarà capitato di avere problemi con il suo utilizzo.

Ecco perché adesso andremo a scoprire come comportarsi quando il bluetooth dell’auto non funziona. Cosa occorre fare per risolvere il problema, qualsiasi esso sia.

Bluetooth auto non funziona: la tecnologia

Prima di tutto occorre ricordare come funziona la tecnologia bluetooth. Parliamo di una connessione wireless a corto raggio facile da installare su quasi tutti i dispositivi. Il bluetooth connette un dispositivo “master” che controlla un dispositivo “slave”. Il master, di fatto, trasmette il contenuto allo slave in brevi raffiche e lo slave può inviare richieste di comando al dispositivo.

Solitamente i problemi relativi alla tecnologia bluetooth sono di due tipi. Il primo riguarda i limiti della tecnologia stessa, che non ha una banda di comunicazione generica come il Wi-Fi, ma utilizza i profili specifici del dispositivo, che cambiano da costruttore a costruttore. In secondo luogo, il software che gestisce il bluetooth che cambia a seconda del dispositivo elettronico, senza documentazione e senza supporto.

Bluetooth auto non funziona: individuare il problema

Spiegato con estrema sintesi cosa sia il bluetooth e quali siano i principali problemi alla base del malfunzionamento, andiamo a vedere il caso specifico del bluetooth dell’auto che non funziona.

Bisogna prima di tutto capire di che problema si tratti. Se l’auto o l’accessorio bluetooth non si connettono al telefono potrebbe essere dovuto a determinati motivi. Se, invece, la connessione si è interrotta durante l’uso, questo potrebbe derivare da altre situazioni.

Bluetooth auto non funziona: risolvere il problema

Quando il bluetooth dell’auto non funziona, il primo passo da compiere è senza dubbio quello più semplice e, spesso, anche quello che risolve immediatamente il problema: spegnere e riaccendere il bluetooth, associare i dispositivi, verificare si siano connessi tra loro, spegnere i dispositivi e riavviarli in modo tale che si riconnettano. Una buona percentuale di casi si risolve con questo semplice “reset”.

Se il problema persiste, occorre provare una nuova soluzione. Se il bluetooth non funziona e non si riesce ad accoppiarlo con l’auto si può provare seguendo alcuni piccoli passaggi.

Prima di tutto eliminare i dispositivi dalla memoria del telefono entrando nell’app dedicata. Fare lo stesso a parti inverse: eliminare i telefoni dalla memoria dell’auto. Per eliminare i telefoni accoppiati all’auto sarà sufficiente consultare il manuale del veicolo ed eliminare “tutti i telefoni che non stai utilizzando”. Se invece avevi già accoppiato il telefono all’auto, “elimina il telefono”. Infine, l’ultimo passaggio per risolvere il problema del bluetooth dell’auto che non funziona sarà quello di aggiornare nuovamente l’elenco dei dispositivi ed eseguire di nuovo l’accoppiamento.

Potrebbe anche interessarti:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Peugeot Kisbee 50-2T: la due ruote ottima per iniziare

La livrea bicolore di Mercedes-Maybach Classe S 2021 lusso ed eleganza

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media