BMW Serie 2 Coupè 2021: interni, caratteristiche, prezzo del restyling

BMW Serie 2 Coupé 2021, resta la tanto amata trazione posteriore e cambieranno i motori d'ingresso in gamma.

BMW lancerà sul mercato a partire dal prossimo anno la Bmw serie 2 coupé 2021. Come molti altri marchi è stata costretta a rimandare il debutto a causa della pandemia mondiale. Ciò nonostante vi è molta attesa in merito a questo modello che ha saputo far parlare con un buon numero di vendite a livello europeo.

Riuscirà la prossima generazione a ripetere i buoni numeri e soprattutto a scaldare il cuore degli appassionati? Difficile dirlo, intanto andiamo a scoprirla.

BMW Serie 2 Coupé 2021: le caratteristiche

Esteticamente la prossima generazione manterrà la stessa tipologia di carrozzeria dell’attuale, caratterizzata dal passo corto e dalla compattezza, le firme storiche di questo modello a partire dalle proprie antenate da cui i tecnici ed i designer hanno preso spunto.

Restando in questo ambito è bene parlare del design. Non si hanno notizie ufficiali in merito a questo aspetto, secondo noi però la nuova Serie 2 Coupé potrebbe basarsi sulle forme delle sorelle maggiori Serie 4 e Serie 8 che hanno anche loro in gamma questo tipo di carrozzeria.

Non saranno presenti i due reni anteriori “a denti di castoro” che hanno caratterizzato gli ultimi modelli della casa, quindi questo modello avrà il classico stemma della casa dell’elica.

Advertisements

Passando alla tecnica, la trazione non cambia rispetto al modello attuale, restando posteriore, questa versione sarà la prima,tra i modelli disponibili in gamma, ad avere questa caratteristica visto che la Serie 1, entry-level in famiglia è passata a quella anteriore.

Interni su base Gran Coupé

Gli interni della nuova Serie 2 Coupé 2021 avranno tanto in comune con quelli della versione Gran Coupé pur subendo alcuni miglioramenti.

Dando uno sguardo attento secondo noi il volante avrà un diametro medio-piccolo, come si conviene ad una coupé.

Il tachimetro sarà di tipo digitale, viene quindi abbandonato il classico analogico, ora contachilometri e contagiri sono ben visibili su uno schermo.

La plancia mette bene in evidenza il navigatore da 10.2 pollici che oltre alla navigazione permette di connettere i principali smartphone all’auto grazie all’app denominata BMW Connected.

Infine il tunnel centrale è caratterizzato dalla presenza di un pomello rotary per gestire il sistema di infotainment, dal freno a mano elettrico e dal cambio manuale (di serie su tutte le versioni molto probabilmente) se si adotta l’automatico lo spazio è ancora maggiore non essendoci il classico pomello ma non è detto che venga adottato anche sulle versioni meno sportive.

BMW Serie 2 Coupé 2021: il prezzo

Il prezzo di partenza per la Serie 2 Coupé 2021 non è stato ancora ufficializzato. Considerando che il motore entry-level ovvero il 218 verrà probabilemente mandato in pensione, si partirà con i 220 sia benzina che diesel.

Per noi è ipotizzabile un prezzo di partenza di 35.000€ per il 220i e di 37.000€ per la variante a gasolio, 220d.

La versione più potente sarà la M245i dotata di un motore 6 cilindri e avrà probabilmente un prezzo di partenza vicino ai 55.000€.

Se vi piace BMW ecco altri modelli che potrebbero interessarvi:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Citroen C4 2021: caratteristiche del nuovo modello anche elettrico

Mercedes Classe E 2021: caratteristiche, interni, prezzo e versioni

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.