Casco dell’Aeronautica Militare: costi e dove acquistarlo

Il casco dell’Aeronautica Militare omologato per la moto è un accessorio di grande effetto per gli appassionati di moto. Esso infatti è l’ultima tendenza della serie dei caschi militari, che si vedono con sempre maggiore frequenza sulle strade, e rappresenta un’alternativa esteticamente eccellente ai classici caschi integrali.

Sul mercato è oggi possibile reperire caschi che riproducono esteriormente in tutto e per tutto la foggia e la livrea dei caschi delle principali squadre di piloti della nostra Aeronautica. Dai caschi che riproducono quelli indossati dai piloti dei Tornado fino a quelli delle Frecce Tricolori, il mercato offre oggi prodotti di ottima qualità per l’imbottitura, la capacità avvolgente e le finiture.

Anche il peso è in genere un elemento da tenere sotto controllo.

I migliori prodotti pesano attorno ai 1200 grammi, offrendo tutta la protezione possibile in caso di urti. La sensazione è davvero quella di indossare un casco dell’Aeronautica Militare, identico a quelli dei nostri piloti, anche per la doppia visiera antigraffio.

Ma dove si può acquistare un casco dell’Aeronautica Militare? Ci sono diverse possibilità. Se siete amanti degli acquisti on-line, su internet avrete solo l’imbarazzo della scelta. Esistono numerosi siti che offrono questo tipo di prodotti.

Certo, occorre essere sicuri sulle dimensioni. L’alternativa è rivolgersi ai negozi specializzati: ce ne sono in tutte le grandi città. In questo caso c’è il vantaggio di poter toccare con mano il prodotto prima di acquistarlo, valutandone le qualità estetiche, il peso e il prezzo.

Già, il prezzo. Qui il discorso si fa complesso. I caschi dell’Aeronautica Militare più famosi e richiesti (i già citati caschi dei piloti di Tornado e delle Frecce Tricolori) hanno un costo che su internet si aggira attorno ai 300 euro.

Per acquistarlo in negozio serviranno con ogni probabilità almeno una cinquantina di euro in più. Per questo livello di prezzo potete già trovare un prodotto affidabile e esteticamente valido. Sul mercato si trovano anche prodotti a minor prezzo, attorno ai 200 euro, che però hanno una qualità decisamente inferiore.

Scritto da Claudio Carpini

Scrivi un commento

1000

Patente: la normativa sulle malattie ematiche

Formula 2: definizione, regole e i piloti

Leggi anche
  • Renault E-Tech Hybrid e Plug-InRenault E-Tech Hybrid e Plug-In: la rivoluzione ibrida che non ti aspetti

    Prova su strada delle tre nuove vetture Renault ibridizzate col sistema E-Tech derivato dalla Formula 1. Clio, Captur e Megane alla corda in pista e in strada.

  • alonso-renault-2005Alonso-Renault 2021: il ritorno in F1 dell’asturiano

    Fernando Alonso ritorna in F1 con Renault. Il contratto partirà dalla prossima stagione. Ecco il colpo di scena del mercato piloti.

  • autoricambi onlinePerché e come acquistare autoricambi online

    Come e dove acquistare autoricambi online di buona qualità e a prezzi competitivi: tutto il meglio per le autovettura in circolazione.

  • Rifornimenti aziendaliRifornimenti aziendali: come gestire la fatturazione elettronica del carburante

    Ciò che garantisce la fatturazione elettronica è la modalità con cui viene effettuato il pagamento del carburante per questo tipo di spesa.

  • Loading...
  • Carlos Sainz JrCarlos Sainz Jr, chi è il nuovo pilota ufficiale Ferrari in Formula 1

    Carlos Sainz Jr: è ufficialmente il nuovo pilota della Scuderia Ferrari in Formula 1. Scopriamo il perché della scelta da parte del team.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.