Pasticche freni dell’auto: costo e fattori essenziali

La velocità di usura delle pastiglie dei freni dipende dalla frequenza di guida e dallo stile di guida. Ecco quando vanno sostituite e quanto costano.

Qual è il costo delle pasticche dei freni e perché sono così importanti? Le pastiglie dei freni sono un componente chiave dell’impianto frenante del veicolo e svolgono un ruolo importante nel far fermare l’auto quando si preme il pedale del freno.

Sono costituite da un pezzo piatto di acciaio con uno spesso materiale di attrito su un lato. Quando si preme il pedale del freno, le pastiglie entrano in contatto con il disco del freno. Questo provoca un attrito che impedisce alle ruote di girare.

Pasticche freni dell’auto: costo e fattori essenziali

Come si può immaginare, le ruote di un’auto possono ruotare a una velocità incredibile e l’arresto di un veicolo pesante mediante l’attrito provoca uno stress sulle pastiglie dei freni, causandone l’usura nel tempo.

La velocità di usura delle pastiglie dei freni dipende dalla frequenza di guida e dallo stile di guida. Se guidate quotidianamente nel traffico intenso e utilizzate spesso i freni, o se avete uno stile di frenata pesante, dovrete sostituire le pastiglie dei freni più frequentemente rispetto a chi guida prevalentemente in campagna o solo occasionalmente.

In questo articolo parleremo dei sistemi frenanti a disco, che sono montati sulla maggior parte dei veicoli moderni.

Se avete un veicolo più vecchio con un sistema frenante a tamburo, tenete presente che i concetti sono per lo più gli stessi, ma ci sono alcune differenze.

In generale, ogni quanto tempo vanno cambiate le pastiglie dei freni?

Il manuale d’uso vi indicherà la frequenza di sostituzione delle pastiglie dei freni, ma chiedete al vostro meccanico di controllarle ogni volta che smontate le ruote (ad esempio, per il cambio di uno pneumatico o per la rotazione dei pneumatici).

Il meccanico è in grado di stabilire se le pastiglie dei freni devono essere sostituite ispezionandone lo stato e lo spessore.

La velocità di usura delle pastiglie dei freni dipende quasi esclusivamente dalle abitudini di guida. Come “regola generale”, si dovrebbero percorrere tra i 25.000 e i 65.000 chilometri con un nuovo set.

Quali sono i segnali che indicano che è ora di sostituire le pastiglie dei freni?

Le pastiglie dei freni sono dotate di indicatori di usura. Si tratta di un pezzo di metallo morbido che sfrega contro il rotore del freno quando il materiale di attrito della pastiglia si sta esaurendo. Quando l’indicatore di usura entra in contatto con il rotore del freno, si sente uno stridio acuto, che indica che le pastiglie dei freni devono essere sostituite.

  • Un suono stridulo quando si azionano i freni
  • Rumore di stridio durante la marcia
  • Distanza di arresto più lunga
  • Pulsazioni attraverso il pedale del freno
  • Il pedale del freno è più basso del solito

È necessario sottolineare che non si deve ignorare nessuno di questi segnali. Se lo fate, la vostra auto svilupperà presto un rumore stridente come di metallo che sfrega contro il metallo. Ciò indica che il materiale di attrito delle pastiglie dei freni si è completamente consumato e che il metallo rimanente sta ora sfregando contro i rotori dei freni. Questo danneggia i rotori e ne richiede la sostituzione, che di solito costa diverse centinaia di dollari in più rispetto al costo della sostituzione di un set di pastiglie dei freni.

Il costo

Per quanto riguarda le pasticche dei freni anteriori, aspettatevi di spendere tra i 50 o 60 euro, mentre per i freni posteriori 30-40 euro.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com