Ecco tutti i nomi delle future Volvo elettriche

Nel prossimo futuro, Volvo introdurrà una generazione completamente nuova di modelli che porteranno gradualmente a una gamma 100% elettrica.

Le future Volvo elettriche sono molto, molto numerose. Volvo è stata una delle prime case costruttrici a impegnarsi fermamente per una scadenza per il passaggio a una gamma 100% elettrica. Il viaggio è iniziato con la XC40 e poi con la C40, ma tra qualche mese prenderà una nuova piega con il lancio del primo modello specificamente progettato per essere un veicolo elettrico.

Ecco tutti i nomi delle future Volvo elettriche

Prefigurata dal concept Volvo Recharge, prenderà infine il posto della XC90. Con questo nuovo modello, Volvo intende cambiare radicalmente le denominazioni adottando nomi invece di codici alfanumerici. Questo segnerà una rottura con il passato. Il nome di Embla, dea del pantheon scandinavo, era stato proposto (e registrato) per la versione di serie del Recharge.

Alla fine, i codici rimarranno, ma si evolveranno.

Volvo ha appena registrato nomi simili a quelli già esistenti, ma preceduti da una E: EC40, EXC40, EXC60, EXC90, ma anche ES60, ES90, EV60, EV90. Questa tipologia potrebbe indicare che il nome Recharge sarà abbandonato dai modelli elettrici. Questo nome sarà probabilmente mantenuto sulle ibride plug-in.

Una nuova linea di crossover

Oltre ai nomi già noti, Volvo aggiungerà una nuova serie, la EX, senza la C. Questo dovrebbe designare una gamma di crossover meno alti e più orientati alla famiglia.

Qui troviamo i modelli EX30, EX40, EX60 e EX90. EX30 dovrebbe quindi essere applicato alla futura cugina minore della Smart #1 e finora soprannominata XC20.

future Volvo elettriche nomi

Gli altri potrebbero essere stati abbandonati come misura precauzionale, ma sembra che Volvo si stia preparando a “dividere” la sua gamma di SUV/crossover con modelli più classici e più orientati alla famiglia.

Il concept Recharge è probabilmente un precursore della EX90, mentre la EXC90 sarebbe un’evoluzione pesantemente riprogettata del modello attuale. Lo stesso vale per la coppia EXC60/EX60. Una nuova famiglia che avrà anche il compito di compensare un’altra rivoluzione in arrivo per il marchio svedese, il graduale e probabilissimo abbandono della gamma di auto di proprietà. Una vera istituzione…

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media