GP Gran Bretagna 2020: la diretta e la classifica delle prove libere

GP Gran Bretagna 2020: le monoposto iniziano a conoscere il circuito di Silverstone. Noi seguiremo l'attività in diretta con la classifica.

GP Gran Bretagna 2020 le monoposto iniziano un altro fine settimana noi di Motorimagazine.it seguiremo la diretta con tanto di classifica per ciascuna sessione delle prove libere. Queste sessioni sono un banco di prova importante in vista del resto del week-end.

Sicuramente le squadre divideranno i lavori nelle due sessioni così da concentrarsi sia sulla qualifica che ovviamente sul passo gara. Vedremo il solito dominio di Hamilton e Bottas o ci saranno sorprese da parte di Red Bull, Ferrari e Racing Point ? A proposito della scuderia di Lawrence Stroll da segnalare l’assenza di Perez per positività al Covid-19 viene sostituito da Hulkenberg.

Prove Libere 1

Eccoci alla diretta scritta della prima sessione di prove libere del GP di Gran Bretagna 2020.

Subito in pista la Ferrari che in questo appuntamento non porta grandi aggiornamenti che invece sono previsti per il prossimo GP del 70° Anniversario.

Installation Lap per tutti i piloti per verificare che tutto sulla monoposto funzioni correttamente.

Il primo a scendere in pista è lo spagnolo della McLaren Carlos Sainz che ha effettuato un giro di istallazione.

Installation Lap anche per Nico Hulkenberg che ritorna in F1 su una delle piste più probanti dal punti di vista fisico, il tedesco non ha allenamento alle spalle e le forze G arrivano fino a 5.5!

Il primo giro cronometrato è di Lando Norris che inizia la sua attività in pista.

Fa segnare un tempo anche Max Verstappen che si piazza a 3 decimi dal pilota inglese.

Il talentino della McLaren scende a 1:29.4 lasciando l’olandese a 9 decimi di distacco.

Bandiera Gialla! Kimi Raikkonen in ghiaia, il finlandese riesce a riportare l’auto in pista. Intanto Verstappen abbassa il tempo portandosi ad un decimo dalla leadership.

L’olandese si porta in testa e nel mentre viene esposta la bandiera rossa per consentire ai marshall di rimuovere i pezzi di gomme lasciati dal pilota italiano.

Vettel fermo ai box, i tecnici lavorano sulla vettura che è posta sul cavalletto. Il tedesco termina qui la sua sessione, probabile problema all’intercooler che è meglio vengano verificati prima di mandarlo in pista per la FP2.

Ripresa l’attività in pista, entra in pista anche il beniamino di casa, Lewis Hamilton.

Stroll si mette in testa ma viene subito superato da Bottas con gomma soft.

Hamilton supera tutti e si mette in testa rifilando mezzo secondo al compagno di team.

Leclerc migliora ma resta al 12° posto, visto che la vettura non è migliorata rispetto al GP di Stiria il rischio del doppiaggio in gara domenica è concreto.

Bottas migliora e si porta a 176 millesimi da Hamilton e Verstappen è terzo a mezzo secondo dalle “Frecce Nere”.

La Ferrari ok che non ha aggiornamenti ma il problema occorso a Vettel e il fatto che Leclerc si trovi 14° a quasi due secondi non aiutano la squadra ad avere una mentalità ideale per crescere. Sarà una stagione molto complicata.

Verstappen in testa con il tempo di 1:27.4 con gomma rossa e secondo Hamilton con 1:27.8 tempo ottenuto con gomma gialla per l’inglese.

Hulkenberg 6° ad 1.2 secondi, il tedesco inizia a prendere confidenza con la RP20.

Leclerc si mette in quinta posizione a 8 decimi da Verstappen, il monegasco è a meno di 4 decimi da Hamilton con la stessa mescola e dietro a Stroll di 2 decimi. Tutto sommato una buona prestazione la sua.

A 15 minuti dal termine le auto iniziano a lavorare sul passo gara in vista della seconda sessione di libere.

Iniziando a vedere i tempi del passo gara sembrerebbe più “gomma da gara” la bianca rispetto alla rossa che sta utilizzando Hamilton nella sua simulazione.

Termina la prima sessione di prove libere per il GP di Gran Bretagna 2020. Ecco la classifica finale della sessione:

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing 1:27.896 – –
2 Lewis HAMILTON Mercedes+0.474- – – –
3 Lance STROLL Racing Point+0.979 – –
4 Alexander ALBON Red Bull Racing+0.983 – –
5 Charles LECLERC Ferrari+0.799- – – –
6 Valtteri BOTTAS Mercedes+1.253 – –
7 Esteban OCON Renault+1.362 – –
8 Nico HULKENBERG Renault+1.075 – –
9 Daniel RICCIARDO Renault+1.335 – –
10 Lando NORRIS McLaren+1.636 – –
11 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.705 – –
12 Romain GROSJEAN Haas F1 Team+2.123 – –
13 Daniil KVYAT AlphaTauri+2.321 – –
14 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing+2.590 – –
15 Carlos SAINZ McLaren+2.647 – –
16 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing+2.649 – –
17 Pierre GASLY AlphaTauri+2.807 – –
18 George RUSSELL Williams+3.489 – –
19 Nicholas LATIFI Williams+3.281- – – –

Prove Libere 2

La Scuderia Ferrari è riuscita a sistemare il problema all’intercooler della SF1000 di Sebastian Vettel che sarà in pista in questa sessione.

Il primo giro cronometrato è di Daniel Ricciardo l’australiano della Renault.

Leclerc in testa con gomme medie, il monegasco è già sui tempi di questa mattina. Vettel è a 3 secondi ma sta facendo un altro lavoro.

Al secondo posto a 1 decimo Giovinazzi che ha iniziato bene la sessione.

Verstappen si mette in testa, l’olandese infligge un distacco di 4 decimi a parità di mescola alla Ferrari numero 16.

Bottas al comando con le medie seguito dalle due Red Bull di Albon e Verstappen. Leclerc è 4° a 7 decimi ed Hamilton entra in classifica al sesto posto con gomme dure.

Il numero 44 si mette al terzo posto davanti a Verstappen. Leclerc scende in 5 posizione. Il tempo dell’inglese è ottimo considerando che sta utilizzando la mescola più dura.

Valtteri Bottas scende sotto l’1:28 avvicinandosi ai tempi dello scorso anno nella giornata del venerdì. Distacchi importanti per il resto dei piloti in classifica.

Albon, Raikkonen e Giovinazzi montano le Soft per simulare la qualifica. Vettel è ancora fermo ai box per problemi alla pedaliera.

Leclerc a 3 decimi da Stroll sul passo da qualifica, tutti persi nel settore centrale.

Botto per Albon! Il numero 23 perde il controllo della sua Red Bull mentre stava tentando di migliorare la sua prestazione, era a caccia del miglior crono dato che si trovava secondo a 90 millesimi da Stroll.

Bandiera Rossa! La sessione al momento è sospesa per consentire ai marshall di rimuovere la RB16.

La sessione riprende quando manca quasi mezz’ora al termine di questa sessione di prove libere.

Ora le squadre sono nella fase di simulazione gara. Difficile che Vettel rientri in pista. Il tedesco smentisce tutti ed è in pista con gomma Soft.

Due tentativi sprecati a causa di due piccole uscite in accelerazione per la Ferrari numero 5. Un vero peccato.

Leclerc sul passo gara ad 1.1 secondi da Hamilton che gira tranquillamente sull’ 1:31.3

Ottimo passo gara per Renault che è la prima inseguitrice delle Mercedes.

Risponde Verstappen che realizza un ottimo 1:31.3. Leclerc fisso sull’1:33

Vettel con le Soft un secondo più lento a giro di Leclerc con mescola Soft. La gerarchia della gara vede Mercedes davanti a Red Bull e a sorpresa terza la Renault. Seguono Racing Point e Ferrari.

PL2 terminata è scesa la bandiera a scacchi.

Ecco la classifica finale di questa sessione:

1 Lance STROLL Racing Point 1:27.274 6
2 Alexander ALBON Red Bull Racing +0.090 2
3 Valtteri BOTTAS Mercedes +0.157 8
4 Charles LECLERC Ferrari +0.296 5
5 Lewis HAMILTON Mercedes +0.307 7
6 Carlos SAINZ McLaren +0.546 4
7 Nico HULKENBERG Racing Point +0.636 4
8 Pierre GASLY AlphaTauri +0.723 5
9 Daniel RICCIARDO Renault +0.838 6
10 Kimi RÄIKKÖNEN Alfa Romeo Racing +0.885 7
11 Lando NORRIS McLaren +0.895 6
12 Esteban OCON Renault +0.945 6
13 Antonio GIOVINAZZI Alfa Romeo Racing +0.982 4
14 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing +1.116 4
15 Daniil KVYAT AlphaTauri +1.152 5
16 Romain GROSJEAN Haas F1 Team +1.290 4
17 George RUSSELL Williams +1.497 4
18 Sebastian VETTEL Ferrari +1.586 5
19 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team +1.624 4
20 Nicholas LATIFI Williams +2.684 5

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

GP di Gran Bretagna 2020: orari e dove vederlo

GP Gran Bretagna 2020: La classifica delle qualifiche

Leggi anche
  • MotoGP Gran Premio della Repubblica Ceca QuartararoMotoGP, Gran Premio della Repubblica Ceca: live le qualifiche

    A Brno tutto è pronto per il terzo appuntamento del Motomondiale. Le qualifiche live del Gran Premio della Repubblica Ceca

  • big-qualifiche-70-anniversario-f1Gran Premio del 70 Anniversario: La classifica delle Qualifiche

    E’ giorno di qualifiche per il Gran Premio del 70° Anniversario sul tracciato di Silverstone. Vi riporteremo anche la classifica dei tempi.

  • big-f1-prove-libere-gp-70-anniversarioGran Premio del 70° Anniversario: prove libere e classifica

    Gran Premio del 70° anniversario, comincia l’azione in pista con le prove libere che seguiremo in diretta con tanto di classifica dei tempi.

  • gp-70-anni-f1-orariGran Premio del 70° Anniversario: gli orari e dove vederlo

    Gran Premio del 70° Anniversario, le monoposto tornano a Silverstone per una gara dal valore storico per la categoria, ecco gli orari del week-end.

  • Loading...
  • MotoGP Gran Premio della Repubblica CecaMotoGP, Gran Premio della Repubblica Ceca diretta e streaming: orari e dove vederlo

    A Brno va in scena il terzo appuntamento del Motomondiale. Caccia aperta Quartararo, vincitore delle prime due gare.

Entire Digital Publishing - Learn to read again.