MotoGP Gran Premio di Francia: risultato gara e classifica

Si è corso il nono appuntamento del Motomondiale. L'esito del Gran Premio di Francia e la classifica iridata

C’è grande attesa per la gara numero nove del Motomondiale 2020. A Le Mans si corre il MotoGP Gran Premio di Francia. Dopo lo spettacolo delle qualifiche, il cui esito è stato incerto fino all’ultimo tentativo veloce, anche la corsa si annuncia scoppiettante.

Velocissime le Yamaha che hanno dimostrato di avere un’ottima costanza sul passo gara ma attenzione ai possibili colpi di scena. Rapidi e, probabilmente, inattesi, Jack Miller e Danilo Petrucci che sono subito alle spalle del “padroni di casa” Fabio Quartararo. El Diablo ha ottenuto un’incredibile pole position e vorrà confermarsi anche in gara. Interessante vedere anche la reazione del suo compagno di squadra Franco Morbidelli che sembrava velocissimo ma che non ha trovato il guizzo giusto per stare davanti.

Meritano particolare attenzione anche Vinales e Rossi in palla e vicinissimi. Da notare come i primi 10 siano davvero racchiusi da pochi decimi di differenza sintomo che il Gran Premio sarà davvero avvincente. Dovizioso, apparso sottotono nella giornata di venerdì e nella FP4, si è mostrato assolutamente competitivo e la seconda e terza piazza dei colleghi in Ducati dimostra come la moto sia pronta ad una grande gara.

Nel warm up di questa mattina, anche a causa delle basse temperature e di qualche goccia di pioggia, i tempi sono stati leggermente più alti delle qualifiche.

Advertisements

Il piuù veloce è stato Morbidelli in 1:32.869, seguito da Vinales e Crutchlow. Bene Petrucci 4° a +0.430. Quartararo è 8°. Dovizioso ha chiuso al 10° posto (+0.718), Rossi è 12°.

Gran Premio di Francia: live la gara

Alle 13.00 semafori verdi e spettacolo garantito. Oggi la MotoGP anticipa la partenza della gara.

Ricordiamo prima la griglia di partenza:

1 – Quartararo

2 – Miller

3 – Petrucci

4 – Crutchlow

5 – Vinales

6 – Dovizioso

7 – Bagnaia

8 – P.

Espargaro

9 – Zarco

10 – Rossi

11 – Morbidelli

12 – Oliveira

13 – Nakagami

14 – Mir

15 – A. Espargaro

16 – Rins

17 – Binder

18 – A. Marquez

19 – Smith

20 – Lecuona

21 – Bradl

22 – Rabat

Tra poco i piloti scenderanno in pista e daranno gas alle loro moto.

Griglia completata con i piloti che sono sulle loro moto in piena fase di concentrazione.

Le temperature sono davvero basse rispetto alle qualifiche. Potrebbero esserci sorprese, soprattutto rispetto alla prima fase di gara di questo MotoGP Gran Premio di Francia.

Ben 5000 tifosi presenti. Tanto tifo per Fabio Quartararo “padrone di casa”.

Attenzione perché vicino alla pista si vede qualche goccia di pioggia. Potrebbe essere un fattore importante.

Piove a Le Mans. 5 minuti alla partenza ma resta da capire cosa farà la direzione gara.

Bandiera rossa. La direzione gara ha deciso che la partenza è posticipata.

Piloti richiamati in pista. Gara bagnata: la decisione è stata ufficializzata. Sembra che la pista sia completamente bagnata.

Tra pochi minuti i piloti torneranno in sella sulla griglia.

Verrà tolto un giro da quelli inizialmente previsti. Saranno dunque 26 le tornate.

Giro di ricognizione. Sarà molto importante trovare subito confidenza con la pista.

Tutto è pronto!

Si parte!

1/26 Volano Miller e anche Crutchlow. Cade Valentino Rossi. Miller, Petrucci e Dovizioso nelle prime posizioni. Grande primo giro per le Ducati. Salgono le Aprilia.

2/26 P. Espargaro sta recuperando tanto e si mette in lotta con Quartararo. Petrucci primo ora. Dovizioso e Miller lo seguono da vicinissimo. Intanto Rossi si ferma definitivamente. Terzo zero in classifica di fila.

3/26 Che gara. Tutti i piloti si muovono con grande difficoltà sulla pista bagnata. Intanto giro veloce di Dovizioso, battuto poi da Rins che però è lontano.

4/26 Rins davanti a Quartararo so prende la quinta posizione. Vinales e Mir sono lontanissimi in 19° e 20° posizione.

5/26 Rins! Quarto si mette all’inseguimento delle Ducati. Espargaro, quinto, Crutchlow sesto. Petrucci, Dovizioso e Miller in solitaria. Sta salendo anche la Honda di Alex Marquez. Una bella notizia per lui.

6/26 Le Ducati hanno circa tre secondi di vantaggio sul resto del gruppo. Petrucci sembra essere molto a suo agio sul bagnato.

7/26 Grande giro di Petrucci ma Rins, quarto, è molto più veloce dei primi. Attenzione quindi alla Suzuki. Bagarre nelle retrovie con Marquez e Oliveira che superano Smith.

8/26 Il gap tra i primi tre e Rins si è ridotto in modo evidente. Sono adesso meno di due secondi di distacco.

9/26 Bellissima gara di Rins che è senza dubbio il più veloce in pista. Ormai è con il terzetto di testa.

10/26 Caduto Bradley Smith. Peccato, stava facendo una bella gara intorno alla nona, decima posizione. Giro veloce di P. Espargaro intanto.

11/26 Dopo alcuni giri davvero fuiosi, Rins sembra essersi leggermente fermato. Ora dista circa 1 secondo e mezzo dai primi tre. Altro giro veloce di P. Espargaro che prova a ricucire il distacco dai primi.

12/26 Tempo strepitoso, rispetto ai rivali, da parte di Rins che ha deciso di rimettersi a caccia dei primi tre. Petrucci, Dovizioso e Miller sempre nelle posizioni invariate.

13/26 Rins è arrivato su Miller e lo supera immediatamente dando subito battaglia. Il ducatista lo ripassa immediatamente. Il gruppo di testa è ora formato da quattro piloti. Espargaro potrebbe raggiungerli.

14/26 Si accende il MotoGP Gran Premio di Francia. Grande battaglia per la vittoria ma anche per le posizioni più indietro. Mir sta risalendo. Intanto Rabat cade, sembra senza alcuna conseguenza fisica.

15/26 Rins terzo, superato Miller. Che lotta! Stanno arrivando anche Espargaro e Marquez sul gruppo di testa.

16/26 Giro veloce di Marquez. Quasi due secondi più rapido di Petrucci che è primo. Spettacolare questa fase di gara molto intensa.

17/26 Ultimi dieci giri e potrebbe presto esserci un gruppetto di ben sei piloti a giocarsi le prime posizioni.

18/26 Dovizioso si mette davanti a Petrucci. Rins e Miller si superano due volte. Vediamo se il Dovi riesce a fare un po’ il vuoto. Cadono Morbidelli, che torna in pista, e Crutchlow. Che rischio Rins! Sorpasso che coinvolge anche Dovizioso.

19/26 Clamoroso Miller. Forse ha rotto il motore. Si ferma il ducatista.

20/26 Cade Rins! Scivolata incredibile. Petrucci è primo in solitaria poi Dovizioso e Alex Marquez.

21/26 Due secondi e sette decimi di vantaggio per Petrucci su Dovizioso. Stanno arrivando anche Espargaro e Oliveira per giocarsi il podio. Rins è riuscito intanto a ripartire.

22/26 Il vantaggio di Petrux è ora di 1.8 secondi. Dovizioso e Marquez stanno nuovamente recuperando.

23/26 Ultimi giri che saranno davvero bollenti. Rins richiamato per un pezzo di nastro sulla moto. 1.3 intanto il vantaggio di Petrucci su Dovizioso.

24/26 Grande sorpasso di Alex Marquez su Dovizioso. Petrucci torna a guadagnare qualcosa.

25/26 Anche Espargaro supera Dovizioso. C’è anche Oliveira vicinissimo. Intanto Alex Marquez sta provando il miracolo su Petrucci.

26/26 Ultimo giro iniziato. Petrucci resiste con un secondo di vantaggio su Marquez che ci prova.

Vince Danilo Petrucci! Eccezionale Petrux. Alle sue spalle ottimi Alex Marquez, secondo, e P. Espargaro.

Questo l’ordine d’arrivo:

1 – Petrucci

2 – A. Marquez

3 – P. Espargaro

4 – Dovizioso

5 – Zarco

6 – Oliveira

7 – Nakagami

8 – Bradl

9 – Quartararo

10 – Vinales

11- Mir

12 – Binder

13 – Bagnaia

14 – A. Espargaro

15 – Lecuona

16 – Rins

Questa la classifica iridata del Motomondiale:

1 – Quartararo 115

2 – Mir 105

3 – Dovizioso 97

4 – Vinales 96

5 – Nakagami 81

6 – Morbidelli 77

7 – Miller 75

8 – P. Espargaro 73

9 – Oliveira 69

10 – Petrucci 64

11 – Binder 62

12 – Rins 60

13 – Rossi 58

14 – Zarco/ A. Marquez 47

15 – Bagnaia 42

16 – A. Espargaro 24

17 – Lecuona 18

18 – Crutchlow 13

19 – Smith 11

20 – Bradl/ Rabat 8

21 – Pirro 4

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Gran Premio di Germania 2020: la classifica delle qualifiche

Gran Premio di Germania 2020: griglia, gara e risultati

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.