Notizie.it logo

Olio motore: caratteristiche, marche e prezzi

Olio motore: caratteristiche, marche e prezzi

Tutto quello che devi sapere sull’olio motore: tipologie, prezzi e migliori marche per ottenere la massima prestazione dalla tua auto.

L’olio motore per l’auto svolge un ruolo importante nella durata della macchina. Esso è responsabile infatti di proteggere le componenti del motore per ottimizzarne le prestazioni e farlo durare più a lungo. Il motore è costruito con delle componenti metalliche che entrano spesso a contatto tra loro. Per evitare l’usura di queste parti, l’olio motore contribuisce a ridurne l’attrito, favorendo anche il raffreddamento dei meccanismi che, durante il funzionamento, raggiungono temperature particolarmente elevate. L’olio motore garantisce anche una maggiore pulizia, poiché il suo passaggio impedisce la formazione di depositi di sostanze.

Olio motore: caratteristiche

A seconda della composizione chimica, è possibile individuare tre tipologie principali dell’olio motore, ovvero:

  • Olio minerale, ricavato da un processo di distillazione e raffinazione del petrolio;
  • Olio sintetico, ottenuto attraverso sintesi chimica o trattamento di prodotti derivati dalla distillazione del petrolio;
  • Olio semisintetico, che rappresenta una combinazione di sostanze sintetiche e naturali.

Negli ultimi anni, grazie allo sviluppo della tecnologia, l’olio motore sintetico ha registrato un grande successo.

Garantisce prestazioni migliori e grazie al processo di raffinazione cui è sottoposto, risulta anche più ecologico.

Viscosità

Un fattore determinante per scegliere un olio motore affidabile ed efficiente è costituito dalla classificazione SAE che ordina l’olio motore in base alla viscosità, rappresentato da un codice alfanumerico. Questo codice, presente in tutte le etichette dell’olio motore, permette di capire il livello di viscosità di quel prodotto specifico. La viscosità è una caratteristica imprescindibile dell’olio motore, per capire a quale categoria appartiene e a quale tipologia di motore è adatto. Più elevato è il valore, maggiore sarà la prestazione a temperature elevate. Al contrario, un olio motore con viscosità bassa è più raccomandato nei mesi invernali.

Prezzi

L’olio motore è, se vogliamo, la linfa vitale della macchina. Pertanto, la qualità di un prodotto così importante non deve essere in alcun modo compromessa.

Quando si è in procinto di acquistare un olio motore, spesso si opta per il “male minore”, scegliendo un prodotto dal costo vantaggioso. Ma non sempre un ragionamento simile funziona, soprattutto con una macchina. Un olio motore di scarsa qualità potrebbe provocare inconvenienti legati all’usura o alla pulizia del motore. L’acquisto responsabile dell’olio motore può essere comunque fatto, magari tenendo sotto controllo le offerte proposte dalle varie case produttrici.

Marche olio motore

Nella fase valutativa che precede l’acquisto dell’olio motore, molti sono gli aspetti da prendere in considerazione. Al prezzo, segue infatti la scelta della marca migliore. La gran parte delle case produttrici stipula dei veri e propri accordi con le aziende che producono olio motore. Questo non solo permette di avere una maggiore sicurezza sulla compatibilità dei prodotti, ma assicura anche una piena efficienza del motore.

Tra i principali produttori di olio motore, ricordiamo Castrol, Mobil, Shell e Selenia.

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

1000
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.