Notizie.it logo

Ricambi auto: meglio sempre gli originali o no?

Ricambi auto: meglio sempre gli originali o no?

Ricambi auto: quale tipologia utilizzare? Meglio gli originali o i compatibili? Scopri come sostituire al meglio le parti della tua auto.

Quando occorre riparare un guasto dell’auto, il problema non riguarda soltanto il danno, che è sempre accompagnato dal dilemma sui ricambi. Quale tipologia scegliere? Meglio gli originali del costruttore o optare per modelli compatibili? Di sicuro, la differenza dei costi si riflette anche sulla qualità e le prestazioni dei ricambi stessi. Scegliere un ricambio originale significa mantenere inalterate le caratteristiche dell’auto, senza alcuno stress aggiuntivo. In caso di ricambio non originale, la macchina potrebbe subire invece un affaticamento meccanico per adattarsi al pezzo nuovo. Dal punto di vista qualitativo, la resa e l’efficienza di queste due tipologie sono praticamente identiche, sebbene comportino altri fattori.

Un’auto con ricambi originali ha un valore superiore se paragonato allo stesso modello con ricambi compatibili. Per non parlare della sicurezza: il motore e le altre parti meccaniche potrebbero affaticarsi per adattarsi al nuovo pezzo, compromettendo seriamente la tua tranquillità in strada.

Al contrario, se il danno riguarda la carrozzeria, puoi concentrarti senza problemi su ricambi non originali: questi non fanno parte di un circuito meccanico e non si corre quindi il rischio di affaticare il motore o altre componenti.

Qualunque sia l’entità e la tipologia di guasto, sei libero di scegliere il ricambio che ritieni più opportuno, ma fai attenzione alle contraffazioni. Esistono molti ricambi che vengono imitati ma non rispondono alle norme e non rispettano gli standard di sicurezza. Tra le varie tipologie di ricambi, puoi anche scegliere quelli equivalenti (distribuiti da fornitori omologati al primo impianto), gli alternativi (distribuiti da terzi fornitori che rispettano determinate caratteristiche e li rendono adattabili agli originali), gli usati (provenienti auto demolite che vengono revisionati prima di essere rimessi in commercio) e i rigenerati (parti che vengono smontate, pulite, revisionate dalla casa madre e messe in vendita con uno sconto del 30% e una garanzia di due anni).

© Riproduzione riservata

Scrivi un commento

300
Leggi anche
  • Willys AW 380 Berlineta ViottiWillys AW 380 Berlineta ViottiA volte il mondo automobilistico crea qualcosa di così bizzarro , che non si può fare a meno di rimaner sbigottiti: parliamo ...