Skoda Superb iV Plug-in 2020 : allestimenti e prezzi della ibrida spaziosa

Arriva, solo per l'Europa, la nova Skoda Superb iV Plug-in: prezzo, dimensioni, tecnologia e ricarica della super berlina che potente e comoda anche con 5 passeggeri.

Skoda Superb iV Plug-In 2020 è pronta per l’arrivo in Italia direttamente dalla Repubblica Ceca. Il nuovo modello che la casa automobilistica ci va a proporre è innovativo, in quanto si tratta di un Plug-in. Il motore della linea iV è infatti a propulsione ibrida per un’auto che stupisce per le ottime prestazioni e per la sua continua voglia di mettersi in gioco.

Anche qui si va a cercare di appoggiare il più possibile il nuovo trend di sostenere l’ambiente e di contenere al contrario le emissioni di CO2 senza che ne sia contaminata la potenza e la capacità prestazionale.

Skoda Superb iV Plug-in : motore

Skoda Superb iV Plug-in si immerge nel 2020 con un motore a propulsione di ottima qualità. Il bello è che unisce il lato ecologico dell’elettrico con il tradizionale.

Questa unione con l’ infallibile motore “normale” per un matrimonio che sembra funzionare perfettamente. Quest’ultimo è uno a benzina da 1.4 TSI che conta 156 CV di potenza, combinato con un propulsore elettrico che invece per conto suo ne sviluppa 85 kW , equivalenti alla potenza di 116 Cv extra. Ma non finisce qui: sull’auto c’è anche il cambio sequenziale con doppia frizione DGS a sei rapporti. Inoltre, è dotata di diversi gingilli tecnologici.

Advertisements

Il migliore è senza ombra di dubbio il Driving Mode Select che permette il passaggio rapido e fluido a tre diversi mode : la guida prettamente elettrica, quella ibrida ed infine la più sfiziosa, quella Sport.

Potenza, emissioni e ricarica ibrida

Se andiamo a guidare nella modalità Sport, il modello della casa ceca può avvalersi di 218 CV di potenza con 400 Nm di coppia massima. Una volta selezionata quella ibrida risparmiamo emettendo solo 35 g/km di CO2 e usufruisce di una autonomia pari a 930 km.

L’Elettrica ha in dotazione un pacco di batterie al litio di ultima generazione da 13 kWh e 37 Ah che resistono per 56 km non emettendo nessuna emissione e può andare ad una velocità massima che raggiunge i 140 km/h. Per quanto riguarda l’argomento ricarica, il cavo è connettibile sia alla presa domestica che sviluppa 2,3 kWh sia alla modalità per ricaricare velocemente l’auto in tre ore e mezza, sia con Wallbox che con la colonnina da 3,6 kWh.

Allestimenti e dotazioni

Il nuovo modello di Skoda Superb iV può contare su un allestimento ricco e su dotazioni di serie alla moda.

Per quanto riguarda l’allestimento, la Plug-In ceca comprende una nuovissima funzione, quella predittiva dell’ Adaptive Cruise Control. Questo permette la regolazione attiva della regolazione attiva della velocità della vettura che funziona quando vede i segnali stradali, ma c’è anche luna strumentazione digitale all’avanguardia di un Virtual Cockpit dalla grandezza di 10,2 pollici ed inoltre il portellone elettrico.

La versione sportiva, Sportline appunto, aggiunge un tocco ulteriore di classe con i gruppi ottici anteriori Matrix LED ed i cerchi in lega dal diametro di 18 pollici ed inoltre anche i sedili sportivi ad alto contenimento.

Infotainment e sicurezza alla guida

Andiamo a vedere il top di gamma, che a tutto questo aggiunge la configurazione Lautin&Klement che garantisce la massima soddisfazione: gli interni sono in pelle ed i sedili riscaldabili ed inoltre è compreso l’ultimissimo navigatore satellitare da 9,2 pollici di display targato Columbus. C’è anche il climatizzatore automatico trizona e un impianto audio da discoteca Sound System Canton che vanta ben 11 speaker comprensivi di un amplificatore digitale dedicato.

La dotazione di serie invece non abbassa gli standard, essendo molto generosa. Ci sono infatti i gruppi ottici Full LED, un climatizzatore automatico ed anche il controllo adattivo dell’assetto. Sul versante sicurezza ci pensano i sistemi di sicurezza attiva Front Assistant e poi ancora radar ACC, il Lane Assistent ed il Side Assistant che si affianca al Rear Traffic Alert. Non dimentichiamoci degli immancabili sensori di parcheggio situati sia sul versante anteriore che posteriore della vettura e il navigatore satellitare Amundsen con eSim. La tecnologia è assolutamente avanzata grazie al sistema Wireless SmartLink che si connette bene alla app Apple Car Play. Quest’ultima va ad agganciarsi tramite il controllo remoto via App Skoda Connect.

Scritto da Silvia Giorgi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ferrari Roma: il costo del più grande fallimento automotive del 2019

L’auto preferita di Elettra Lamborghini non è quella che tutti pensano!

Leggi anche
Leggi anche
Entire Digital Publishing - Learn to read again.