Subaru Solterra: il primo SUV elettrico della casa automobilistica giapponese

La cugina della Toyota bZ4X si è mostrata con nuovi dettagli.

Subaru avrà presto il suo SUV elettrico. Questo modello, che si chiamerà Solterra, non è completamente nuovo in quanto è un cugino della Toyota bZ4X presentato lo scorso aprile. Sì, le vendite di Subaru sono scese leggermente l’anno scorso (-15,9%) ma non si può dire che siano state esagerate.

Tutt’altro.

Giudicate voi stessi: 879.432 unità vendute nel 2020. Tuttavia, l’Europa è molto, molto lontana dall’essere il suo mercato preferito, poiché rappresenta solo il 2% delle sue registrazioni totali. Qui, purtroppo, è ancora più complicato. Il produttore giapponese ha venduto 125 auto l’anno scorso, e solo 28 nei primi 7 mesi dell’anno. Tuttavia, la Subaru non vuole abbandonare né il Vecchio Continente né l’Italia.

Così, nel tentativo di sfondare di nuovo, lo specialista dei veicoli a trazione integrale con motori boxer sta per soccombere al canto delle sirene dell’elettrificazione.

Il primo modello a zero emissioni – un SUV – si chiama Solterra e arriverà sulle strade a metà del prossimo anno. Annunciato in un teaser lo scorso maggio, ora sono stati rivelati ulteriori dettagli: abbastanza da farci avere una chiara idea di come sarà.

subaru solterra

Solterra: una Toyota bZ4X con un tocco di Subaru

Costruita sulla stessa piattaforma modulare e-TNGA come la Toyota bZ4X, svelata lo scorso aprile, sembra (come sospettavamo) molto simile. È semplice, il profilo è esattamente lo stesso: stesse forme quadrate, stesse linee taglienti, stessi numerosi bordi e stessi passaruota. Ci saranno delle differenze, ovviamente. Nella parte anteriore ci saranno fari specifici e una griglia esagonale. Il logo non sarà posto sul cofano ma sulla griglia completa.

Nella parte posteriore, le luci saranno divise in due parti e non collegate tra loro. Il volante futuristico della bZ4X potrebbe però, come il tanto chiacchierato volante “Yoke” di Tesla, non essere integrato nel modello di produzione. Bisogna confermare quest’ultima ipotesi. Toyota non aveva condiviso alcuna informazione tecnica sulla sua bZ4X ma, secondo le prime informazioni che abbiamo, tre versioni potrebbero essere offerte: due varianti a trazione integrale con 218 e 408 CV e una variante a trazione anteriore con poco meno di 200 CV.

Dato il numero di foto condivise da Subaru e il numero di dettagli rivelati, la presentazione completa del veicolo dovrebbe avvenire molto presto. La Solterra, tra l’altro, non è stata esposta al Motor Show di Monaco di Baviera, poiché il produttore non era presente a questo evento.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Zapp i300 carbon: prezzo e caratteristiche

Mercedes AMG GT 4 porte E Performance: tutti i dettagli

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media