Wuling Hongguang Mini EV Cabrio, la cabriolet più economica del mondo

All'ultimo Salone dell'Auto di Shanghai, Wuling ha presentato una versione cabriolet della sua piccola city car elettrica Hongguang Mini EV.

Il nuovo Wuling Hongguang Mini EV Cabrio sta già facendo parlare di sé. Dal lancio della sua city car elettrica ultra-efficiente, Wuling ha moltiplicato il numero di serie limitate e di concept che dovrebbero continuare a mantenere l’interesse intorno a questo modello di successo.

Così, quando il concept di una versione cabriolet della Wuling Hongguang Mini EV è apparso al Salone dell’Auto di Shanghai nell’aprile del 2022, è stato facile pensare che si trattasse di un’altra animazione senza futuro, soprattutto per annunciare il restyling del modello. Soprattutto perché le cabrio non sono necessariamente popolari sul mercato cinese.

Ecco tutto ciò che sappiamo in merito.

Wuling Hongguang Mini EV Cabrio: una minicabriolet a 2 posti

Con grande sorpresa, questa decappottabile di meno di 3 metri sta per arrivare sul mercato. Sarà lanciata ufficialmente in Cina il 1° settembre e rimane fedele al concept. È una cabriolet a due posti con capote. Disponibile in due colori, nero o rosso. Si ripiega come le “grandi cabriolet”, a forma di Z, con la parte superiore che funge anche da soft top. Il meccanismo è elettrico, con chiusura manuale.

Wuling Hongguang cabrio ev

Sono state apportate alcune modifiche stilistiche ai fascioni anteriore e posteriore e ai fari. Si tratta probabilmente di un preludio al restyling della versione chiusa… All’interno, compare una nuova plancia, con una parte superiore più dritta.

Wuling non ha ancora comunicato le caratteristiche, ma non c’è motivo di pensare che questo convertibile avrà più potenza e batteria. Quindi partirà con il motore da 30 kW (la versione chiusa ha anche una versione da 20 kW) e la batteria più grande, 26 kWh per 300 km di autonomia.

Con questa Hongguang Mini EV convertibile, Wuling si rivolge anche a una clientela più giovane. Si tratta di un’iniziativa che segue la scia delle recenti versioni per Game Boy. Il prezzo è ancora sconosciuto. Tuttavia, a partire dai 72.800 RMB della versione chiusa più costosa, ovvero poco più di 10.000 € al cambio attuale (non molto favorevole con la debolezza dell’euro), dovrebbe affermarsi chiaramente come la cabriolet elettrica più economica della produzione automobilistica mondiale. Sotto i 100.000 RMB (14.400 euro)?

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media