Wuling NanoEV: l’anti-Citroën Ami dalla Cina

Un'auto molto piccola e interessante!

È sotto il marchio Wuling che il gruppo ha deciso di commercializzare la NanoEV, la sua nuova piccola city car. Il marchio ha già rilasciato la Mini EV, che è stata un successo in Cina dalla fine dello scorso anno. La NanoEV è un’auto molto piccola, con una lunghezza di 2,50m, una larghezza di 1,53m e un’altezza di 1,62m.

Il peso è in linea con le sue dimensioni, a soli 860 chili.

Wuling NanoEV: più di 300 km di autonomia

La Wuling NanoEV è alimentata da un motore sincrono a magnete permanente che sviluppa 24 kW, o 33 cavalli. La coppia del NanoEV è di 85 Nm. La batteria della piccola city car ha una capacità di 28 kWh, che è cinque volte superiore ai 5,35 kWh a bordo della Citroën AMI.

Il suo peso ridotto le conferisce un’autonomia di 305 km, secondo il ciclo NEDC in vigore in Cina. Tra l’altro, anche la nuovissima Tazzari Minimax è una diretta concorrente dell’AMI.

Ad ogni modo, Wuling offre anche un’applicazione di gestione dei veicoli. La piccola auto elettrica ha una funzione di preriscaldamento della batteria, così come diverse opzioni tecnologiche. Questi includono un sistema di stabilità, un freno a mano elettrico e una telecamera di retromarcia.

La Wuling NanoEV parte da un prezzo di 49.800 yuan, o 6.925 euro. Sono disponibili tre versioni del modello, con la più costosa al prezzo di 59.800 yuan (8.315 euro).

Wuling NanoEV

Tazzari Minimax: un’altra concorrente della Citroën Ami

La Tazzari Minimax esisterà in due versioni: Minimax 45 e Minimax 80, in riferimento alla velocità massima della city car. Il Minimax 45 è il vero concorrente della Citroën Ami, poiché può essere guidato a partire dai 14 anni. La Minimax 80, d’altra parte, è un’auto piccola e richiede una patente B per guidare.

Questo piccolo veicolo è progettato per la città con una lunghezza di 2,13 metri, una larghezza di 20 metri e un’altezza di 1,67 metri. Il suo peso, che è tra 425 e 450 chili senza batteria, la rende un’auto agile. Il Minimax 45 è alimentato da un motore da 6 kW che può raggiungere un picco di 10 kW. La versione 80 ha una potenza nominale di 11,5 kW e una potenza di picco di 15 kW.

Scritto da Sabrina Rossi
1 Comment
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Erik
03/12/2021 9:21

Larghezza 120 centimetri

Renault investe nel produttore di motori elettrici Whylot

L’aereo elettrico di Rolls-Royce stabilisce nuovi record

Leggi anche
Contents.media