Yamaha SCR 950, la scrambler urban tutto fare e dal look anni ’60

Il prezzo e la scheda tecnica della Yamaha SCR950, la scrambler urban tutto fare e dal look anni '60. Tutto ciò che c'è da sapere sul modello

La Yamaha SCR950 è stata costruita per affrontare tutte le sorprese che possono riservare le vie trafficate della città che i sentieri fuori dai confini cittadini. Di conseguenza, è una scrambler urban pensata apposta per godersi in maniera diversa le due ruote e per trasformare ogni guida in un’occasione speciale.

Tutto questo è possibile grazie alla moderna tecnologia presente e al suo look classico, che omaggia le carismatiche scrambler degli anni ’60. Analizziamone il prezzo e la scheda tecnica.

Yamaha SCR 950: prezzo e caratteristiche

La Yamaha SCR950 ha un prezzo, consigliato e franco concessionario, che parte da 8.499,00 Euro. Tuttavia, da questo prezzo non sono conteggiati l’Imposta Provinciale di Trascrizione (IPT) e la gestione dei Pneumatici Fuori Uso (PFU).

Questa scrambler è disponibile in due colori: il “Racing Red” e il “Yamaha Black“. Si segnala che che non sono presenti differenziazioni di prezzo tra i due colori suindicati.

Scheda tecnica della Yamaha SCR 950

La scheda tecnica della Yamaha SCR950 che andremo ad analizzare avrà ad oggetto: il motore, il telaio e le dimensioni.

Per quanto riguarda il motore, questo è raffreddato ad aria, 4 tempi, albero a camme in testa singolo (SOHC), 4 valvole e 2 cilindri a V.

Inoltre possiede una cilindrata di 942 cc, una potenza massima di 40 kW (54.3 CV) a 5,500 giri/minuto ed una coppia massima di 79.5 Nm (8.1 kg-m) a 3,000 giri/minuto. Oltre a ciò, ha una lubrificazione a carter umido ed una frizione in bagno d’olio a dischi multipli. Inoltre, possiede una accensione a bobina transistorizzata (TCI) ed un avviamento elettrico. Oltre a ciò, la trasmissione è sempre in presa a 5 marce e la trasmissione finale è a cinghia.

Infine, l’alimentazione è ad iniezione.

Il telaio di questa scrambler è a doppia culla. Inoltre, la sospensione anteriore è a forcella telescopica e la sospensione posteriore è a forcellone oscillante. Oltre a ciò, il freno anteriore e quello posteriore sono a disco idraulico. Inoltre, il pneumatico anteriore è da 100/90-19M/C 57H e il pneumatico posteriore è da 140/80R17M/C 69H.

Le dimensioni di questa scramble sono lunghezza di 2,255 mm; la larghezza è di 895 mm; l’altezza è di 1,170 mm; l’altezza sella è di 830 mm; l’interasse è di 1,575 mm; l’altezza minima da terra è di 145 mm. Inoltre, il peso in ordine di marcia (compresi serbatoi olio e carburante pieni) si attesta su 252 kg.

La Yamaha SCR950 rispetta gli standard indicati dalla normativa Euro 4 e le emissioni di CO2 di questa scrambler si attestano su 115 g/km.

Consumi e capacità serbatoio della scrambler

La Yamaha SCR950 attesta i suoi consumi di carburante su 5 l/100 km e la capacità serbatoio del carburante di questa scrambler si attesta su 13 litri.

Scritto da Gabriele Sigmund
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come sostituire liquido vetri auto e non rovinare nulla

Kymco AK 550: prezzo e scheda tecnica del maxiscooter

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media