Acquistare gomme online: come scegliere le migliori

Per risparmiare si può decidere di optare per l'acquisto di gomme online. Ecco tutto quello che dovete tenere a mente


Sempre più persone si cimentano nell’acquisto online delle gomme per i propri mezzi. Si può scegliere tra tanti modelli e il risparmio è assicurato.

Acquistare gomme online

Quando si decide di acquistare un prodotto su internet si può incappare in buoni affari ma si può andare incontro anche ad altrettante fregature. A maggior ragione quando si decide di acquistare gomme online, prodotto dal quale dipende la nostra sicurezza, l’attenzione deve essere massima. Il pneumatico è quel componente della macchina che ci garantisce il contatto con l’asfalto. Se acquistiamo uno pneumatico scadente mettiamo a rischio la nostra sicurezza e l’incolumità altrui. Vediamo quali sono gli aspetti da tenere maggiormente in considerazione:

Verificare che il prodotto sia recente e non usurato. E’ cosa buona andare a controllare l’affidabilità del sito da cui si è deciso di acquistare e, in caso si decida di procedere con l’acquisto degli pneumatici usati, controllare sempre lo spessore residuo del battistrada. Ci sono delle norme di legge che trattano proprio di ciò e lo spessore minimo deve essere di 1.6 mm su circa tutta la superficie della gomma.

La data. Sul fianco dello pneumatico ci sono molte informazioni importanti e una tra le fondamentali è il DOT. Tra tutte le cifre le ultime quattro indicano la settimana e l’anno di produzione in maniera tale da poter avere un’idea di quando siano stati prodotti. Avere delle gomme con una data di produzione non recente è piuttosto pericoloso, soprattutto per ciò che concerne le moto. Una gomma vecchia diventa dura e non conserva le sue caratteristiche secondo cui è stata studiata.

Verificare le misure degli pneumatici. Quando si acquista un treno di gomme online si deve tenere conto di diverse caratteristiche dello stesso: si deve verificare il raggio del cerchio, la larghezza e l’altezza della spalla dello pneumatico. Tutte queste misure sono indicate sul fianco della stessa. Il primo numero indica la larghezza in millimetri dello pneumatico, la seconda ci dice il rapporto tra altezza del fianco e larghezza, viene espresso in percentuale. In seguito troviamo la misure del raggio del cerchio su cui è montato e infine il codice di velocità.

gomme

Confrontare sempre diversi siti prima di procedere con l’acquisto. Ogni sito offre gomme diverse e a prezzi decisamente diverse. La differenza dei prezzi dipende da marca del pneumatico, mescola e disegno nonché qualità dello stesso. Informarsi anche sulla marca della gomma che si è propensi ad acquistare. Non è detto che marche ai noi sconosciute siano per forza di bassa qualità.

L’installazione: è preferibile che il sito consenta di scegliere tra diversi gommisti per il montaggio. Non è un’operazione semplice da fare e servono dei macchinari appositi. Nel caso il sito offra questa possibilità sfruttatela perché il più delle volte le vostre gomme nuove verranno inviate direttamente al meccanico.

Per chiunque volesse acquistare quindi pneumatici online, ricordiamo che possono essere comprati sia su norauto.it, sia su Amazon.
pub

Di seguito proponiamo i top 3 pneumatici delle marche migliori e più venduti su Amazon.

1)Uniroyal Rainsport 205/55 R16 91 V

Attualmente considerato il migliore in circolazione, è un pneumatico estivo, ma particolarmente efficace anche in caso di aquaplaning grazie a delle speciali scanalature presenti sulla superficie esterna che sono distanziate in maniera tale da eliminare l’acqua immediatamente. Notevole anche l’aderenza in curva sia su asciutto che su bagnato.

2) Goodyear EFF.GR. 195/65 R15 91 H

Modello di pneumatico economico, ma estremamente performante come attesta l’aderenza A, quella più elevata secondo la classificazione europea. Grazie anche alla tecnologia FuelSaving che riduce il rotolamento della gomma potrai anche risparmiare sul carburante. Adatto per ogni tipo di terreno.

3) Michelin CrossClimate 185 65 R15 – A/C/69 dB

Il vantaggio principale del Michelin CrossClimate è che è stato progettato e realizzato per offrire le migliori prestazioni sia d’estate che d’inverno. Si tratta, dunque, di uno pneumatico quattro stagioni che va benissimo in estate ma, nello stesso tempo, ha anche la certificazione invernale per un utilizzo su strade innevate indicata col simbolo di una montagna a tre punte con fiocco di neve.

Scritto da Gaetano Lagattolla
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Caschi moto integrali, quali modelli scegliere

Bmw x2: quando esce, scheda tecnica e prezzo

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media