Aston Martin Valkyrie 2022: caratteristiche, design, motori, prestazioni, interni

È il tipo di auto che sembra trovarsi a proprio agio su una pista del futuro o nel prossimo film dei Transformers...

L’Aston Martin Valkyrie 2022 è un demone della velocità aerodinamico e prestazionale che ha il merito di essere il primo ingresso di Aston Martin nella guerra delle hypercar. I veicoli Aston sono tipicamente caratterizzati da un design elegante e sobrio, ma la Valkyrie apre una nuova strada con il suo stile esagerato.

È il tipo di auto che sembra trovarsi a proprio agio su una pista del futuro o nel prossimo film dei Transformers. Il propulsore ibrido della Valkyrie produce una potenza di ben 1160 cavalli.

Aston Martin Valkyrie 2022: caratteristiche, design, motori, prestazioni, interni dell’auto

Un veicolo completamente nuovo, la Valkyrie si aggiunge alla gamma Aston Martin per il model year 2022. Il suo nome deriva dall’antica mitologia norrena: le valchirie sono gli spiriti che decidono le sorti degli uomini in battaglia.

Questa hypercar nasce da una collaborazione tra Aston Martin e Red Bull Racing.

Motore, trasmissione e prestazioni

Il gruppo propulsore ibrido della Valkyrie è composto da un V-12 da 6,5 litri ad aspirazione naturale e da un motore elettrico. Un cambio automatico a sette velocità dirige la potenza alle ruote posteriori. Da solo, il V-12 eroga 1.000 cavalli, mentre il sistema elettrico a batteria, progettato da Rimac e Integral Powertrain, fornisce altri 160 cavalli.

Combinate, le fonti di energia producono una potenza totale di 1160 cavalli. La Valkyrie AMR Pro di Aston Martin è dotata dello stesso gruppo propulsore, ma la taratura del V-12 è stata modificata per aumentare la potenza. La AMR Pro ha un peso ridotto rispetto alla vettura stradale e Aston dichiara che è in grado di generare una deportanza superiore al proprio peso.

Aston Martin Valkyrie 2022 design

Interni, comfort e carico

L’Aston Martin Valkyrie offre posti a sedere per due persone. L’abitacolo ha la forma di una goccia, con i passeggeri in posizione reclinata con i piedi in alto. È simile alla posizione di seduta delle moderne auto da corsa di Formula 1. L’imbracatura a quattro punti è di serie, mentre quella a sei punti è disponibile per chi intende trascorrere molto tempo in pista.

Per ridurre la distrazione e l’impegno del guidatore, tutti gli interruttori dell’auto sono posizionati sul volante, mentre i segnali vitali si riflettono su un unico schermo OLED. Gli interruttori sono disponibili in argento anodizzato, nero o rosso. Aston offre un’ampia gamma di colori, motivi e finiture per i rivestimenti, mentre le cinture di sicurezza sono disponibili in sei colori vivaci. Per facilitare l’ingresso e l’uscita dal veicolo, il volante della Valkyrie è staccabile.

LEGGI ANCHE:

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com