Tutte le auto Mario Balotelli: la collezione di supercar dell’attaccante

Il noto calciatore italiano vanta una collezione di tutto rispetto. Scopriamo tutte le auto di Mario Balotelli.

Mario Balotelli e le sue auto. Una storia iniziata fin dai primi passi nel calcio che conta. Il binomio calciatore-supercar non poteva essere che confermato con Super Mario. L’attaccante, ora al Monza, ha da sempre sfoggiato la sua grande passione le quattro ruote accompagnandosi spesso con vetture sportive e di lusso con le quali, purtroppo, ha avuto anche degli incidenti.

Le auto di Mario Balotelli: collezione e… incidenti

Il parco auto di Mario Balotelli è davvero vasto, specie se consideriamo tutte le vetture da lui possedute o guidate nell’arco della carriera. L’amore per le quattro ruote da parte del centravanti italiano è stato subito evidente fin dai primi passi nel calcio che conta. Se il triennio all’Inter è passato quasi inosservato, lo stesso non si può dire dell’esperienza al Manchester City dove Super Mario ha fin da subito sfoggiato la sua passione.

Il centravanti italiano si era messo in evidenza con la sua Audi R8 con la quale, tra le altre cose, aveva avuto uno dei suoi primi incidenti stradali, per fortuna, superato senza danni, almeno alla sua persona.

auto Balotelli
Advertisements

Tra i bolidi avuti da Balotelli non potevano mancare marchi italiani come Lamborghini e Ferrari. Lo ricordiamo con una meravigliosa Gallardo gialla, che ha provato più volte anche in pista e una Ferrari 458 con la quale si era spesso mostrato anche in compagnia della sua ex compagna Fanny Neguesha.

auto Balotelli

Ma tra le celebri auto di Balotelli che ancora si ricordano con tanta curiosità, c’è indubbiamente anche la Bentley Continental GT. Il motivo è da ricercare nel design estetico. L’attaccante aveva scelto di inserire nella sua collezione d’auto una vettura in Kamo militare, per rendere il suo pezzo decisamente unico.

auto Balotelli

Tra le vetture in possesso di Mario Balotelli, anche la più recente Nissan GT-R Nismo, una Maserati Granturismo bianca e una Range Rover Velar. In caso di ulteriori successi sportivi, magari per la promozione del suo Monza in Serie A, siamo convinti che Super Mario non baderà a spese per procurarsi un altro modello assolutamente sportivo e potente come quelli già avuti.

Se siete interessati alle collezioni d’auto di altri calciatori:

Scritto da Andrea Medda
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come riverniciare un’auto da soli, la guida passo per passo al procedim

Gilles Villeneuve Circuit: tutte le specifiche tecniche del tracciato

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media