Bmw 1250 GS: quali sono le principali caratteristiche

Cosa caratterizza la vettura tedesca con tutte le informazioni ed i costi del nuovo tipo di Bmw

Vi presenteremo la Bmw 1250 GS attraverso una dettagliata scheda tecnica con le caratteristiche principali ed il prezzo della moto tedesca, in particolar modo su questo tipo di modello molto richiesto.

Scheda tecnica della BMW 1250

Prodotta per la prima volta nel 2020 a Berlino per la categoria Enduro stradale, possiede un motore di 1254 cc a 4 tempi e con due cilindri; l’avviamento è elettrico, mentre l’alimentazione è ad iniezione.

Il telaio è suddiviso in due parti, vale a dire quello anteriore e posteriore avvitato, invece il gruppo motore è a funzione portante, invece la batteria è di 12 V. Lungo 2207 metri e largo 952, l’altezza da terra è di 1430 mt, infine, il peso della BMW 1250 è di 249 chili in ordine di marcia.

Cosa caratterizza questo tipo di BMW

Andando a vedere le caratteristiche del modello 2020 della casa automobilistica tedesca si nota il livello molto alto di tecnologia, oltre a questo, il 1250 GS permette di avere una guida sicura ed affidabile, adattandosi pienamente a qualsiasi tipo di asfalto, ivi compreso quello sterrato.

Nel Paese in cui è stato prodotto, vale a dire la Germania, è stata la moto più venduta nell’ultimo anno, nonostante il periodo pandemico, le novità hanno interessato i vari appassionati centauri tedeschi.

Da un punto di vista cromatico, può essere scelto il modello black, anche quello combinato al giallo, il bianco ed il blu metallizzato, a seconda dei gusti di chi vorrebbe acquistare la BMW 1250; andiamo adesso a vedere quali siano i costi di tale moto.

I costi della BMW 1250 GS

Per quanto concerne i prezzi, il veicolo è acquistabile a prezzi oscillanti tra i ed i 22 mila euro, la BMW 1250 può inoltre essere acquistata da qualsiasi concessionario e sui vari siti la si può prenotare online.

Scritto da Giorgio Azzarelli
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Ktm 750 Adventure R: l’Enduro d’eccellenza

Moto Guzzi V7: la due ruote mangiatrice d’asfalto

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media