BYD ha già consegnato 1.000 SUV elettrici in Norvegia

L'accoglienza del modello è stata piuttosto favorevole.

Nella primavera del 2020, BYD ha confermato la sua intenzione di entrare nel mercato europeo. L’attenzione, ora, si concentra sulla Norvegia. La pandemia ha ritardato i piani di qualche mese, e le prime 100 unità del SUV elettrico BYD Tang sono arrivate a giugno.

Le chiavi della prima BYD Tang consegnata ufficialmente in Europa sono state consegnate al cliente il 12 agosto. In seguito, l’accoglienza del modello da parte della stampa specializzata è stata piuttosto favorevole.

Il Tang è venduto in Norvegia in una configurazione a 7 posti e 4 ruote motrici con una batteria a lama da 84 kWh che gli conferisce un’autonomia combinata WLTP di 400 km. In Cina, è offerto anche nelle versioni a benzina e ibrida plug-in.

BYD: 1.000 unità vendute in 4 mesi

Poco più di quattro mesi dopo la consegna della prima auto, il produttore ha annunciato di aver consegnato il suo millesimo veicolo. Non è ancora molto rispetto ad altri modelli, poiché una Tesla Model Y ha venduto quasi 6.000 unità quest’anno e una Volkswagen ID.4 8.000. Tuttavia, il Tang è un modello costoso, venduto per 599.900 corone (58.000 euro).

A questi livelli di prezzo, una Mercedes EQC (644.000 NOK) ha trovato 3.700 clienti quest’anno in Norvegia, e l’Audi eTron (600.300 NOK) 5.400.

L’inizio è quindi incoraggiante per il produttore, anche se non raggiunge l’obiettivo precedentemente annunciato di 1.500 unità.

BYD Tang

SUV elettrico Tang: i dettagli

Il Tang ha il nome di una delle più grandi dinastie cinesi ad aver dominato il paese per quasi 300 anni. Il nuovo SUV ibrido, presentato direttamente a Pechino dalla BYD, si chiama Tang e può muoversi in modalità elettrica o ibrida.

Per i più esigenti c’è anche la BYD Tang Ultimate Edition che verrà prodotta in 200 esemplari al costo di 83.000 euro con una particolare attenzione per l’aerodinamica. Tuttavia, ci saranno anche 98 esemplari della BYD Tang Limited a 41.500 euro dai cerchi rossi.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Migliori auto monovolume 2021: l’elenco per ogni necessità

Tesla Roadster Founders Series scompare dal catalogo

Leggi anche
Contents.media