Citroën C3: restyling, scheda tecnica e prezzo

La Citroën C3, utilitaria compatta made in France, si rinnova e introduce alcune fondamentali innovazioni estetiche e tecnologiche.

La terza generazione di Citroën C3 ha fatto la sua prima comparsa nel 2016: da allora, si è ritagliata uno spazio importante nel segmento B del mercato automobilistico registrando oltre 750.000 immatricolazioni. A giugno 2020, l’utilitaria compatta francese a cinque porte è tornata in concessionaria con un aspetto del tutto nuovo.

Citroën C3, restyling e dimensioni

Il restyling di metà carriera della nuova Citroën C3 non ha modificato le dimensioni della vettura che resta perfetta per la guida cittadina con la sua lunghezza di 3996 mm, la larghezza di 1749 mm e l’altezza di 1474 mm. Il passo, invece, è pari a 2539 mm. Le dimensioni inalterate comportano la salvaguardia dell’abitabilità interna dell’auto che riesce ad accogliere fino a tre persone, in pieno comfort, sul divanetto posteriore.

Design esterno

L’innovazione più evidente seguita all’operazione di restyling della nuova Citroën C3 riguarda la carrozzeria: il design della parte frontale, infatti, riprende quello della concept car CXPERIENCE esibita al Salone di Parigi nel 2016. Il design esterno si fa marcatamente imponente e dinamico, arricchendosi di elementi come le cornici colorate che delimitano i fendinebbia o i profili cromati che percorrono la vettura in senso orizzontale fino a raggiungere i gruppi ottici anteriori a LED, di serie in tutte le versioni.

Advertisements

Gli Airbump, posizionati lungo le fiancate laterali, assumono un nuovo aspetto: risultano infatti caratterizzati da tre capsule in rilevo. La prima delle tre capsule presenta un contorno colorato che richiama la tinta individuata tramite il Pack Color. La parte posteriore della Citroën C3, infine, è dominata dal logo del Double Chevron collocato in posizione centrale sul portellone.

Design interno

Il restyling della Citroën C3 non ha ovviamente risparmiato gli interni dell’auto: l’impiego dei sedili Advance Comfortin schiuma morbida e il braccio anteriore tra il posto del guidatore e quella del passeggero aumentano il comfort della vettura.

Il bagagliaio ha una capienza di 300 litri.

La Citroën C3 fornisce, inoltre, al conducente la possibilità di scegliere tra 12 sistemi di assistenza alla guida. È dotata, poi, di rilevatore di stanchezza, sensori di parcheggio, attivazione di un segnale in caso di superamento involontario della linea di carreggiata. La plancia ospita uno schermo Touchpad da 7 pollici che consente l’utilizzo della funzione mirroring e risulta compatibile sia con Android Auto che con Apple CarPlay.

Le innovazioni tecnologiche riguardano anche l’introduzione del programma Citroën Advanced Comfort che si collega a sistemi di assistenza come Connect Assistant per garantire la sicurezza e l’assistenza necessarie, Connect Nav per una corretta navigazione e Connect Play ovvero il sistema di infotainment. Inoltre, scaricando l’app MyCitroën, sarà possibile restare sempre connessi alla C3 ottenendo specifici benedici.

LEGGI ANCHE: Audi e-tron S Sportback: la nuova era delle e-mobility

Motore

La nuova Citroën C3 è stata rilasciata sul mercato automobilistico usufruendo di due diverse alimentazioni: una versione con motore a benzina e una versione con motore diesel. Per il modello benzina, Citroën si avvale del nuovo motore 3 cilindri 1.2 PureTech disponibile sia da 83 CV di potenza che da 110 CV. Nel primo caso, la vettura dispone esclusivamente di un cambio manuale a 5 marce mentre, nel secondo caso, la vettura può essere dotata di cambio manuale a 6 marce ma anche di cambio automatico EAT6. Il modello diesel, invece, è costituito da un motore turbo diesel BlueHDi 1.5 da 100 CV corredato esclusivamente di cambio manuale a 5 marce.

I consumi della vettura variano a seconda della tipologia di motore. Il modello benzina, avrà un consume di carburante nel ciclo combinato pari a 4,2 l/100 km col PureTech da 83 CV e di 4,7 l/100 km con il PureTech da 100 CV. Nel caso si scelga di acquistare il propulsore diesel BlueHDi , invece, si avrà un consumo di 3,2 l/100 km.

Allestimenti e prezzi della nuova Citroën C3

La Citroën C3 offre ben 5 diversi allestimenti in listino: Live, Feel, Feel Pack, Shine e Shine Pack. I prezzi di listino per gli allestimenti dei modelli benzina sono i seguenti:

  • PureTech 83 S&S Live a partire da 14.100 euro;
  • PureTech 83 S&S Feel a partire da 15.600 euro;
  • PureTech 83 S&S Feel Pack a partire da 16.350;
  • PureTech da 110 S&S Feel Pack a partire da 17.850 euro;
  • PureTech 83 S&S EAT6 Shine a partire da 17.100 euro;
  • PureTech 100 S&S EAT6 Shine, cambio manuale, a partire da 18.600 euro;
  • PureTech 110 S&S EAT6 Shine, cambio automatico, a partire da 20.100 euro;
  • PureTech 83 S&S EAT6 Shine Pack a partire da 18.600 euro;
  • PureTech 110 S&S EAT6 Shine Pack, cambio manuale, a partire da 20.100 euro;
  • PureTech 110 S&S EAT6 Shine Pack, cambio automatico, a partire da 21.600 euro.

I prezzi di listino del modello diesel sono:

  • BlueHDi 100 S&S Feel a partire da 18.100 euro;
  • BlueHDi 100 S&S Feel Pak a partire da 18.850 euro;
  • BlueHDi 100 S&S EAT6 Shine a partire da 19.600 euro;
  • BlueHDi 100 S&S EAT6 Shine Pack a partire da 21.100 euro.

LEGGI ANCHE: Toyota Corolla Cross 2021: tutto sul nuovo modello

Scritto da Ilaria Minucci
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Bentley Bentayga: il suv che abbraccia il lusso

Andrea Iannone sospeso per 4 anni: Tas conferma squalifca

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media