Citroen: trazione elettrica per le future ë-C3 e ë-C3 Aircross dal 2023

La prossima generazione della C3, prevista per il 2023, sarà disponibile in versione elettrica, ë-C3. Lo stesso varrà per la nuova C3 Aircross.

Citroen ha intenzione di aggiungere la trazione elettrica a due auto specifiche. La C3 e la C3 Aircross sono ora l’eccezione nella gamma Citroën, essendo gli ultimi modelli non elettrificati (la C1 e la C4 SpaceTourer sono scomparse dal catalogo).

Presto non sarà più così: per questi due modelli, la prossima generazione avrà diritto a una versione 100% elettrica.

Citroen: trazione elettrica per le ë-C3 e ë-C3 Aircross

Per offrire questa versione di tendenza, la C3 e la C3 Aircross cambieranno piattaforma. Il vecchio PF1 è stato sostituito dal CMP, già utilizzato dalle cugine Opel Corsa e Peugeot 208… oltre che dalla C4. Questi tre veicoli hanno la stessa configurazione tecnica: un blocco da 100 kW (136 CV) e una batteria da 50 kWh, per un’autonomia di circa 350 km.

Sono elementi che ci aspettiamo di trovare nelle nuove ë-C3 e ë-C3 Aircross.

Tuttavia, Arnaud Ribault, capo di Citroën per l’Europa, ha dichiarato che l’azienda vuole un veicolo più accessibile di quelli di Opel e Peugeot. Una delle sfide del momento è ridurre i costi di produzione per limitare l’impatto dell’impennata dei prezzi delle materie prime. E per avere un entry level più aggressivo, la C3 elettrica potrebbe osare una scheda tecnica più modesta, con un blocco meno muscoloso e una batteria più piccola.

Citroen trazione elettrica c3

La cugina Fiat, ad esempio, offre una 500e entry-level, dotata di una batteria più piccola (23,8 kWh invece di 42 kWh), che offre un’autonomia di 190 km, e le sue vendite hanno superato le aspettative.

D’altra parte, è difficile che la C3 Aircross abbia una versione di questo tipo, soprattutto perché la prossima generazione dovrebbe diventare più spaziosa e quindi più orientata alla famiglia. Il SUV urbano dovrebbe essere rinnovato nel 2024.

Per la C3, la quarta generazione è prevista per il 2023. La sua silhouette dovrebbe essere vicina a quella della nuova C3 lanciata qualche mese fa in India, con la volontà di Citroën di condividere elementi tra i due veicoli, per ridurre ulteriormente i costi.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media