La collezione d’auto di Pharrell Williams

Il garage del famoso musicista americano

Pharrell Williams è uno dei cantanti e musicisti Hip-Hop e R & B più in voga degli ultimi anni grazie a canzoni di successo e collaborazioni con altri grandi suoi colleghi che gli hanno permesso di sfornare delle hit a cadenza pressoché regolare. In questo articolo vediamo come è composta la sua collezione d’auto.

LEGGI ANCHE: Ferrari 12 cilindri – prezzo, caratteristiche e scheda tecnica

La collezione d’auto di Pharrell Williams

La collezione d’auto del produttore e musicista americano è limita a livello numerico ma conta modelli di altissimo livello.

Iniziamo con una Ferrari Enzo che ha un valore di oltre 3 milioni di dollari. Prodotta in soli 400 esemplari, si tratta di una rossa che ingloba tutta la tecnologia F1 dei primi anni 2000 come il cambio F1. Il motore è un 6.0 V12 aspirato che ha un sound pazzesco.

La seconda della sua collezione è la Porsche 550 Spyder, si tratta di un modello degli anni 60 che è stato prodotto in soli 90 esemplari. Il numero esiguo la rende una delle Porsche più rare al mondo.

La terza è una Mercedes SLR McLaren dotata di un motore V8 5.4 di cilindrata, accoppiato ad un compressore volumetrico, sviluppa una potenza di 626 cavalli che la rendono una delle più veloci anche a distanza di 15 anni dalla presentazione.

LEGGI ANCHE: Le auto di Russell Westbrook

Per chiudere una Rolls e GMC

Le ultime due auto di questa sfavillante collezione sono una Rolls-Royce Phantom, dotata di un motore W12 è un’auto votata ai grandi viaggi nel massimo del comfort e del lusso. Gli interni realizzati a mano rendono l’esperienza a bordo diversa da tutte le altre vetture.

Non poteva mancare un SUV e cosa c’è di meglio di uno Yukon della GMC che offre elevata capacità di carico ed ampio spazio a bordo. L’esemplare di Pharrell è anche dotato di un motore ibrido, a testimonianza dell’interesse ambientale dell’artista.

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contentsads.com