I dieci migliori razzi tascabili del 2021

Auto all'insegna del divertimento in piena sicurezza.

Non si può fare a meno di amare quei meravigliosi razzi tascabili, vero? In effetti, con un prodotto ben realizzato potete divertirvi il più possibile sulla strada pubblica. Ovviamente senza rischiare di far arrabbiare la polizia locale.

Mentre la capacità di viaggiare vivacemente in linea retta è di una certa importanza, anche la maneggevolezza e un telaio facilmente sfruttabile segnano davvero i migliori razzi tascabili.

Lo stesso vale per le loro capacità di fornire la maggior quantità di risate per la più piccola quantità di denaro.

Ecco i migliori razzi tascabili del 2021.

Ford Fiesta ST

Con l’uscita di quest’ultima Fiesta ST, Ford spara di nuovo in cima alla nostra top 10 dei razzi tascabili. Fedele alla forma precedente, Ford ha eccelso con la sua nuova supermini veloce, che ora offre un mix ancora più convincente di emozioni a prezzi accessibili.

Non solo ha conquistato la corona al Britain’s Best Affordable Driver’s Car, ma ha anche mancato di poco una valutazione completa a cinque stelle nei test su strada. Finora la Fiesta ST si è comportata piuttosto bene.

Ciononostante, non è senza difetti. Il nuovo motore a tre cilindri, per esempio, è abbastanza incisivo e lodevolmente liscio, ma manca un po’ di quel carattere grintoso che ci si aspetta da un motore hot-hatch.

Tuttavia, sulle strade giuste e nelle condizioni favorevoli non ci sono molte altre auto che offrono un ritmo e una maneggevolezza così convincenti. È un’auto da guida brillante e tra i migliori razzi tascabili in commercio.

Volkswagen Polo GTI

L’ultima Polo GTI ora è un’auto dalle prestazioni molto credibili in offerta. Condivide il suo motore con la leggendaria Golf GTI – anche se qui in uno stato di messa a punto leggermente inferiore – conferendole un livello di prestazioni abbastanza potente.

Inoltre, la sofisticazione del suo telaio permette un’eccellente compostezza e un impressionante dinamismo anche sulle strade più malconce.

È un’auto che si gestisce con suprema fiducia nelle sue capacità ma, per tutti i suoi punti di forza, vi lascia desiderare un po’ più di carattere.

Suzuki Swift Sport

Questa terza generazione di Swift Sport segna un allontanamento dai suoi predecessori. Per cominciare, il suo motore naturalmente aspirato è stato scambiato per un’unità turbo che ora si è evoluta con l’elettrificazione. Inoltre, un aumento dei prezzi la vede ora confrontarsi con la nuova ed eccellente Fiesta ST di Ford, che non solo è la migliore auto da guidare, ma è anche molto più potente.

La Suzuki è agile come ci si aspetterebbe da una supermini scattante, e risponde bene alle regolazioni dell’acceleratore e dei freni a metà curva. Anche la posizione di guida è piuttosto precisa. Rientra sicuramente tra i razzi tascabili più gratificanti.

Mini Cooper S

Un approccio più sofisticato e raffinato a ciò che sono i più convincenti razzi tascabili è dato dalla Mini Cooper S. Probabilmente la Fiesta ST è un pacchetto migliore in questo senso, tuttavia la Cooper è ottima come tuttofare.

Non sarà così impegnativa o stancante da guidare in città come quelle auto, ma su alcune strade secondarie ha ancora le caratteristiche e la maneggevolezza da go-kart per cui la Mini è sempre stata rinomata.

Volkswagen Up GTI

La Up GTI non è assolutamente tra i razzi tascabili più potenti da includere in questa lista, o la più sofisticata dal punto di vista ingegneristico.

Il lato positivo è che può strappare una quantità enorme di risate dal suo conducente, tra l’altro a velocità ragionevolmente basse. Inoltre, nonostante il prezzo richiesto sia salito da poco meno di 14.000 sterline a poco più di 16.000 sterline, vi consigliamo ancora di provarne una.

Il suo motore a tre cilindri è affascinante, e la sua volontà di essere sballottata su strade tortuose a velocità che non costituiscono una minaccia per la vostra patente è qualcosa di cui difficilmente vi stancherete. Il fatto che abbia un aspetto così bello, poi, è un ulteriore vantaggio.

Mazda 2 GT Sport

Questa supermini giapponese è ragionevolmente in alto nella classifica dei migliori razzi tascabili, nonostante il fatto che il suo motore a benzina SkyActiv da 1,5 litri faccia solo 89 CV. La verità è che il pacchetto dinamico della 2 è meravigliosamente coerente e lo sterzo è piacevole.

Tuttavia, quest’auto manca di grinta.

Abarth 595 Competizione

Se c’è una cosa di cui la Abarth 595 Competizione non è a corto, è il carattere. All’avvio, il suo 1.4 litri turbo a quattro cilindri prende vita, con un timbro aggressivo che sembra completamente in contrasto con l’immagine piuttosto carina della Fiat 500. Il fatto che conferisca alla steroidea city car delle prestazioni in rettilineo piuttosto impressionanti è un ulteriore vantaggio.

Tuttavia, presenta alcuni difetti. Per cominciare, è costosa rispetto ai migliori razzi tascabili, e non è proprio così ben assortita dinamicamente. Anche l’interno è anche angusto, mentre la posizione di guida non è meravigliosa.

Nonostante ciò, può ancora divertire.

razzi tascabili abarth

Renault Clio 130 RS Line

Strano che in una lista dei migliori razzi tascabili, probabilmente il più grande esponente della razza non riesca a salire in classifica. In verità, la Clio 130 RS Line è semplicemente un tappabuchi fino a quando Les Ulis non avrà la possibilità di mettere le cose a posto con un nuovo modello che dovrebbe utilizzare il motore 1.8 litri turbo della RS Mégane. Ci aspettiamo che quest’auto riesca a fare un po’ meglio dell’ottavo posto, e anche a sfidare la maneggevolezza incisiva e le forti prestazioni della Fiesta ST.

Nonostante ciò, la RS Line merita comunque una considerazione: è una supermini leggera, e con 129bhp confeziona prestazioni decenti se non eccezionali. Potrete anche beneficiare di tutti i punti di forza della quinta generazione di Clio: un design seriamente attraente dentro e fuori, e una qualità costruttiva che sembra tedesca.

Audi A1 35 TFSI

Il 35 TFSI è considerevolmente più accessibile e abbastanza veloce per noi, grazie ai 148bhp. Insieme alla Mini, è l’unica offerta tradizionalmente premium in questa lista, anche se la maggior parte dei nostri tester preferisce l’interno della Clio. Non solo in termini di design, ma anche di qualità percepita in alcuni punti. La A1 rappresenta qualcosa di mancato per l’Audi, senza dubbio.

Un altro motivo per cui quest’Audi è tra gli ultimi posti è che manca la gioia di vivere della vecchia S1. Anche la qualità di guida è scarsa, dato il mandato di alta gamma.

Kia Picanto GT-Line S

La piccola e divertente city car di Kia ha ricevuto un nuovo esterno sportivo e un potente motore turbo a tre cilindri da 1.0 litri, nel tentativo di trasformarla in una sorta di rivale della Volkswagen Up GTI.

Con soli 99 CV, la Picanto GT-Line S non è tra i razzi tascabili più veloci in classifica, ma le sue prestazioni sono comunque gratificanti e in grado di divertire. Anche se non è così divertente su strada come la più vivace Up GTI, la Picanto GT-Line S è comunque un prodotto ben assortito e attraente.

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Le dieci migliori monovolume del 2021

Ducati: ecco i monopattini elettrici della casa bolognese

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media