KTM Super Duke R 2021: la cattivissima super-naked

La casa austriaca KTM ha lanciato il nuovo modello della 1290 Super Duke R. Una nuda con prestazioni che non hanno nulla da invidiare alle carenate.

KTM ha da sempre abituato i suoi clienti e gli appassionati a motociclette dalle prestazioni elevate. Ora i tecnici austriaci hanno prodotto il MY 2021 della 1290 Super Duke R, la versione più potente della naked che sin dal suo debutto ha fatto parlare di sé.

Ora promette prestazioni migliorate rispetto al modello precedente ed il massimo feeling di guida sia su strada, nei lunghi viaggi, che in pista.

KTM 1290 Super Duke R 2021: le specifiche

La nuova 1290 Super Duke ha subito delle modifiche rispetto al modello precedente, in particolare al motore ed al telaio. Iniziamo proprio dal motore che resta il bicilindrico a V da 1301 cm3. Esso però è stato ottimizzato, rendendolo anche più leggero (leggerezza che è sempre la benvenuta) ed ha degli ottimi valori di potenza e coppia.

I cavalli del nuovo propulsore sono 180 con un valore di coppia di 140 Nm.

Un’altra area che è stata rinnovata nella versione 2021 è il telaio che è 3 volte più rigido rispetto alla versione precedente. Il vantaggio di questa maggior rigidità lo si ha nella guida, ora meno rigida e più rilassata, e nel comportamento totale della moto. Infatti la ciclistica ha raggiunto il massimo in termini di risposta agli impulsi di chi guida.

Il peso è importante, il telaio è formato da tubi più ampi rispetto al MY 2020 che hanno permesso di ridurre il peso di 2 kg.

L’impianto frenante presenta all’anteriore un disco da 320 mm con due pinze a 4 pistoncini della Brembo con attacco radiale. Il diametro del disco posteriore è invece di 240 mm.

Le sospensioni sono sia all’anteriore che al posteriore delle WP APEX con escursione massima di 125 mm (anteriore) e 140 mm (posteriore).

Il prezzo

La nuova KTM 1290 Super Duke R 2021 è disponibile per l’acquisto presso i concessionari KTM ad un prezzo base di 18.820€.

Qui altre moto che possono essere di vostro gradimento:

Scritto da Filippo Imundi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Come funziona il motore ibrido: sistema, vantaggi e tipologie

Aprilia Tuono 1100 V4, look stravolto e tanto altro

Leggi anche
Leggi anche
Contents.media