La Golf 8 sarà l’ultima? Ecco tutto ciò che sappiamo

Il nuovo capo di Volkswagen non è sicuro che la Golf di nona generazione vedrà la luce.

La Golf 8 potrebbe essere l’ultima meraviglia di Volkswagen. Le auto a benzina e diesel, anche quelle elettrificate, sono strette in una morsa che potrebbe decretare la fine di molte di esse prima della fine del decennio. Alcuni modelli iconici, anche se commercialmente validi da molti anni, sono in via di estinzione.

In questo contesto, Thomas Schäfer, che ha appena assunto la direzione generale del marchio Volkswagen, sta già pensando di non rinnovare la Golf dopo l’ottava e attuale generazione.

“Dobbiamo valutare la rilevanza dello sviluppo di un nuovo veicolo che non rimarrebbe in catalogo per sette o otto anni (il classico ciclo economico di una generazione di auto, ndr). È estremamente costoso. Ne sapremo di più tra dodici mesi”, ha dichiarato il capo di Volkswagen ai colleghi tedeschi di Die Welt.

La Casa di Wolfsburg vuole terminare il lavoro di restyling del modello attuale prima di prendere in seria considerazione una Golf 9.

La ID.3 in sostituzione della Golf 8?

Il bilancio delle vendite tra la Volkswagen Golf e la ID.3 nei prossimi mesi potrebbe segnare il futuro della compatta lanciata nel 1974. Poiché il costruttore prevede di smettere di produrre motori a combustione in Europa tra il 2033 e il 2035, la domanda potrebbe essere quale di questi due modelli sopravviverà per sostituire l’altro: la Golf elettrica o la nuova generazione ID.3.

Perché sta prendendo forma una competizione fratricida tra queste due auto. Inoltre, sebbene la Golf sia ancora in testa alle vendite di auto nuove in Europa, i suoi volumi di immatricolazione sono in calo rispetto al mercato.

Nel 2021, nel Vecchio Continente sono state vendute poco più di 205.000 Golf, rispetto alle poco più di 500.000 del 2018 e alle oltre 400.000 del 2019. “Non si tratta di quote di mercato, ma di essere redditizi.

In passato, abbiamo offerto anche prodotti di nicchia con l’obiettivo di diventare il più grande produttore di automobili al mondo. Ora si tratta di rendere il sistema meno complesso”, ha dichiarato Thomas Schäfer. Per farlo, abbiamo bisogno di modelli di base che funzionino molto bene, come il Maggiolino o la Golf”, ha aggiunto.

Al momento del lancio, la ID.3 è stata presentata come la nuova icona Volkswagen nella tradizione di questi due classici. Avrà successo?

Scritto da Sabrina Rossi
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Articoli correlati
Leggi anche
Contents.media